• it
  • logo ten
    Magazine DIY
    per gli operatori
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

Iscrizione Newsletter

Ten Newsletter

Dichiaro di essere al corrente sui termini della privacy policy

Ten: DIY and Garden

The Home Depot annuncia risultati del III trimestre


The Home Depot®, ha comunicat,o lo scorso 13 novembre, i risultati del terzo trimestre, periodo che ha fatto registrare un fatturato di 26,3 miliardi di dollari, con un aumento del 5,1% rispetto allo stesso periodo del 2017. Le vendite comparative, per il terzo trimestre del 2018 fiscale, sono in positivo per un 4,8%, che diventa 5,4% nel caso dei soli Stati Uniti. I guadagni netti per il terzo trimestre dell’anno fiscale 2018 sono stati di $ 2,9 miliardi, rispetto ai $ 2,2 miliardi, del 2017.

“Siamo soddisfatti dei risultati del terzo trimestre e della crescita che abbiamo avuto sia da parte dei professionisti
sia dai clienti privati. I nostri clienti continuano a rispondere ai miglioramenti  che stiamo mettendo in atto per miglioprare la shopping experience omnicanale. Siamo cresciuti sia nei negozi fisici sia nel business digitale” ha commentato Craig Menear, amministratore delegato e presidente.

Sulla base della sua performance da inizio anno, The Home Depot® ha aggiornato la propria guida fiscale 2018. L’azienda
avrà 53 settimane di risultati operativi nell’anno fiscale 2018 e ora si aspetta:

  • Crescita delle vendite di circa il 7,2%;
  • Crescita delle vendite comparative di circa il 5,5 % nelle 52 settimane;
  • Margine operativo di circa il 14,5%;
  • Aliquota fiscale del 24% circa;
  • Fiscal share del 2018 di circa $ 8 miliardi;
  • Crescita “diluita” di utili, per azione, di circa il 33,8 % dall’esercizio 2017 a $ 9,75.

Alla fine del terzo trimestre, la società gestiva un totale di 2.286 negozi al dettaglio in tutti i 50 stati, il Distretto di Columbia, Porto Rico, Isole Vergini americane, Guam, 10 province canadesi e Messico.