• eng
    Ten International
  • ita
    Ten italiano
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga
Ten: DIY and Garden

icona tendenze Entro il 2026, Amazon supererà Walmart


ecommerce
ecommerce

Secondo il nuovo Rapporto 2022 di Edge by Ascential, lo “United States Retail Landscape and Go-to-MarketPlanning”, emerge che l’e-commerce continuerà a essere il principale motore di crescita del commercio al dettaglio negli Stati Uniti.

Si prevede che le vendite di Amazon negli Stati Uniti raggiungeranno quasi 700 miliardi di dollari (693 miliardi di dollari) entro il 2026, rispetto ai 399 miliardi di dollari del 2021. La quota di mercato di Walmart negli Stati Uniti dovrebbe diminuire dal 13,2% nel 2021 al 12,7% nel 2026.

Non solo. Il rapporto prevede che Amazon supererà Walmart diventando il più grande rivenditore negli Stati Uniti entro il 2024 e aggiungerà più di 294 miliardi di dollari di vendite negli Stati Uniti tra il 2021 e il 2026. Entro il 2026, Edge by Ascential prevede che i primi tre rivenditori negli Stati Uniti saranno Amazon, Walmart e Costco, rispettivamente con il 14,9%, il 12,7% e il 4,4% della quota di mercato dei rivenditori.

“Le pressioni inflazionistiche continuano a intaccare i margini dei retailer, sia negli Stati Uniti che all’estero, mentre l’aumento dei tassi di lavoro, l’incremento dei costi dei materiali e l’aumento dei prezzi del carburante in tutte le catene di fornitura hanno un impatto su fornitori, retailer e consumatori – ha dichiarato Deren Baker, CEO di Edge by Ascential -. Nonostante queste sfide, i dati di Edge by Ascential mostrano che l’e-commerce continuerà a essere il principale motore di crescita del retail nei prossimi anni negli Stati Uniti e nel mondo. Amazon ha sempre approfittato del suo vantaggio come piattaforma digital-first ed è stato un pioniere di quasi tutte le leve di crescita associate alla vendita al dettaglio basata su piattaforma, dall'”abbonati e risparmia” all’iscrizione a Prime, fino all’evoluzione dei servizi di media e marketing che Amazon offre ai marchi. Non è quindi una grande sorpresa che, in base alle vendite del valore lordo della merce (GMV), il nostro software di previsione alimentato dall’intelligenza artificiale di Edge Retail Insight preveda che Amazon supererà Walmart come maggiore rivenditore negli Stati Uniti entro il 2024″.

Tra i risultati principali del rapporto si evidenzia:

  • L’e-commerce è il primo motore della crescita del retail negli Stati Uniti – e supererà i 1.000 miliardi di dollari entro la fine del 2022.
  • Nel 2021, le vendite online negli Stati Uniti hanno raggiunto i 907,7 miliardi di dollari, rispetto ai 787 miliardi di dollari del 2020 – rappresentando una crescita del 15,2%. Prevediamo che l’e-commerce rappresenterà il 30,5% delle vendite al dettaglio totali entro il 2026, rispetto al 24,6% del 2021, e sarà il più grande mercato dell’e-commerce al mondo dopo la Cina. Amazon supererà Walmart diventando il più grande rivenditore negli Stati Uniti entro il 2024; anche Costco aumenterà la sua quota.
  • Entro il 2026, si prevede che Amazon deterrà quasi il 15% (14,9%) della quota di mercato retail negli Stati Uniti. La quota di Walmart si ridurrà al 12,7%, dal 13,2% del 2021.
  • Costco diventerà il terzo rivenditore negli Stati Uniti e aumenterà la sua quota di mercato dal 3,8% del 2021 al 4,4% del 2026.
  • Home Depot diventerà il quarto rivenditore negli Stati Uniti, con un aumento della quota di mercato dal 3,7% del 2021 al 3,9% del 2026.
  • Edge by Ascential prevede che la quota di alimentari online costituirà l’8,8% delle vendite commerce entro il 2026.

Giornalista specializzata sul mercato bricolage e le tendenze del settore fai-da-te e decorazione della casa. Ha collaborato con le più importanti riviste specializzate.



Giornalista specializzata sul mercato bricolage e le tendenze del settore fai-da-te e decorazione della casa. Ha collaborato con le più importanti riviste specializzate.

© SAGA s.r.l.
Ogni diritto sui contenuti è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti di www.diyandgarden.com non possono, neppure in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della società SAGA srl.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato
sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email


Privacy policy