In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

Iscrizione Newsletter

Ten Newsletter

Dichiaro di essere al corrente sui termini della privacy policy

Ten: DIY and Garden

icona comunicazione Bricofer Italia S.p.A., parte lesa nel caso Zapec


Il Gruppo Bricofer sospende immediatamente la vendita del Disgorgante Zapec. In una nota stampa, che riportiamo di seguito, il Gruppo fa sapere che nella vicenda del Disgorgante Zapec Bricofer è PARTE LESA.

Bricofer è solo il Rivenditore Finale dell’Articolo e NON il Produttore e si è trovata coinvolta in questo episodio, riportando gravi danni di immagine senza avere alcuna responsabilità.

Bricofer ha subito rimosso i Prodotti dalla vendita. Bricofer in qualità di rivenditore non ha alcuna responsabilità nell’inadeguato confezionamento del prodotto. Bricofer non era a conoscenza, al momento dell’acquisto, che il Prodotto risultasse difettoso.

L’indagine condotta da Bricofer conferma quanto sopra. Bricofer è un’azienda italiana che nasce dalla passione, l’impegno, e la serietà della Famiglia Pulcinelli. Opera da decenni e conta oltre 90 punti vendita in tutta Italia, e si distingue per la dedizione ed il rispetto del Cliente. Bricofer mette al centro della propria policy aziendale le persone.

Verranno adottati da Bricofer i dovuti provvedimenti al fine di accertare le responsabilità dell’accaduto”.

La nota di cui sopra segue il provvedimento da parte del Ministero della Salute che ha comunicato il ritiro dal mercato del disgorgante Zapec per un difetto del tappo.

Seconod quanto riportato da Il Salvagente”, “Il provvedimento si è reso necessario dopo che un uomo è stato ricoverato al pronto soccorso per lesioni da acido solforico, concentrazione 94/98%…..Il tappo si apre facilmente senza infrangere i sigilli di sicurezza, che si asportano ancora liberi con tutto il tappo”.