• eng
    Ten International
  • ita
    Ten italiano
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

Iscrizione Newsletter

Ten Newsletter

Dichiaro di essere al corrente sui termini della privacy policy

Ten: DIY and Garden

icona tendenze Presentato Myplant & Garden 2019


Il 12 febbraio scorso, nei locali della Fondazione Riccardo Catella di Milano, Valeria Randazzo, organizzatrice con la società VG Crea, insieme a Gianpietro D’Adda, presidente del Consorzio Myplant & Garden e a Paolo Borgio di Fiera Milano hanno presentato alla stampa la quinta edizione di Myplant & Garden, che si terrà dal 20 al 22 febbraio 2019 a Fiera Milano-Rho.

Myplant & Garden è la più importante manifestazione internazionale B2B dedicata alle filiere del paesaggio, del garden e del florovivaismo che abbiamo in Italia, con una crescita, nei cinque anni, davvero straordinaria. Dai 339 marchi in esposizione nel 2015, quest’anno sono stati superati i 700 marchi presenti; gli 8.500 visitatori del 2015 si sono raddoppiati nella scorsa edizione 2018 quando sono state registrate 17.300 presenze e, forse il dato più eclatante, dopo i 50 operatori esteri che visitarono Myplant nel 2015, quest’anno sono attese 200 delegazioni estere provenienti da 48 Paesi.

Oltre che sul fronte esclusivamente fieristico, Myplant è da sempre molto attiva nel seguire e promuovere le tendenze e le opportunità più attuali del mercato. Per questo collabora attivamente con iniziative legate al mondo dell’immobiliare e dell’urbanistica (es.: Milano più Verde, col Comune di Milano), coinvolge gli Ordini professionali della filiera (architetti, paesaggisti, pianificatori, ingegneri, agronomi…), collabora con Politecnico di Milano, AIAPP, Fondazione Minoprio, è patrocinata da ANCE, con cui collabora a vario titolo, ed è partner del Forum Italiano delle Costruzioni, FIDEC.

Quest’anno saranno 80 gli incontri e gli eventi, che si aggiungeranno a 4 nuove iniziative speciali (Verde Sportivo, Sistema Albero, Verde Bio, Innovation Arena), oltre al consolidamento di alcuni progetti già avviati nelle passate edizioni (Urban Green Management, DécorDistrict, Garden Center New Trend).

Oltre agli operatori economici e tecnici del settore, quest’anno a Myplant sono attesi molti responsabili del verde di diversi comuni italiani, quali, per esempio, Milano, Genova, Torino, Pisa, Pistoia, i responsabili di diversi parchi, quali la Reggia di Caserta e il Parco Nazionale d’Abruzzo, oltre a una prestigiosa presenza dei responsabili del verde Comune di Parigi.

Interessante infine è lo sforzo di Myplant verso la costruzione di un collegamento diretto tra gli operatori, le imprese e i protagonisti delle filiere del verde e dell’edilizia per condividere interessi, visioni e professionalità (dal giardino privato ai luoghi dell’accoglienza, dal recupero degli spazi pubblici ai campi sportivi, ai parchi, alla riqualificazione urbanistica).

“Siamo convinti– ha spiegato Valeria Randazzo – che a Myplant le imprese del mondo dell’edilizia possano trovare opportunità di contatto, occasioni di incontro, possibilità di attivare collaborazioni e affari sia con i migliori marchi internazionali della fornitura e manutenzione del verde, sia coi progettisti impegnati in progetti di riqualificazione territoriale ed edilizia, sia con immobiliaristi e sviluppatori in visita.”

Tutti gli eventi di Myplant&Garden 2019