• it
  • logo ten
    Magazine DIY
    per gli operatori
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

Iscrizione Newsletter

Ten Newsletter

Dichiaro di essere al corrente sui termini della privacy policy

Ten: DIY and Garden

icona distribuzione Bricofer sostiene Michelepertutti Onlus


E’ iniziata la campagna di raccolta fondi di Bricofer a sostegno del progetto Michelepertutti Camp, una vacanza per ogni dis-abilità, un campus vacanza estivo, ricco di terapie riabilitative ed attività ricreative, pensate su misura per le famiglie con a carico un minore disabile. Aggiungendo solo 1€ alla propria spesa, i clienti dei punti vendita Bricofer aderenti alla campagna, contribuiranno direttamente alla realizzazione di una struttura adeguata a rendere questo sogno realtà. La donazione consentirà infatti di realizzare lavori di manutenzione e di implementazione tecnica del centro per le terapie e lo svago dei minori, accompagnati dalle loro famiglie.

Il progetto Michelepertutti Camp, sviluppato per offrire alle famiglie partecipanti un’occasione di ricarica e rigenerazione attraverso attività pensate per rispondere ai loro bisogni, è stato messo a punto grazie all’aiuto di Human Foundation, centro di ricerca specializzato in supporto a Enti del Terzo Settore.

Il percorso, realizzato dal team dell’Associazione con gli esperti di Human Foundation, ha aiutato ad identificare i principali bisogni dei beneficiari, che in virtù della propria condizione di disabilità, o in quanto responsabili del benessere dei propri cari, vivono in condizioni di stress e fatica costanti, senza trovare occasioni di svago e serenità.

Il Michelepertutti Camp, sostenuto da Bricofer e organizzato dall’Associazione Michelepertutti Onlus di San Benedetto del Tronto, nasce per offrire una pausa di relax e divertimento nel corso della quale, tanto i genitori quanto i piccoli, potranno vivere un’esperienza unica in un ambiente costruito in funzione delle loro esigenze. I bambini con disabilità potranno così giocare ed integrarsi con altri bambini, continuando al contempo le proprie terapie riabilitative.