• eng
    Ten International
  • ita
    Ten italiano
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga
Ten: DIY and Garden

icona distribuzione Bricofer è multicategory. Elettrodomestici in assortimento


L’apertura di Perugia e la proposta di un nuovo formato ha superato brillantemente il test e il Gruppo ha dato il via al restyling dei 50 punti vendita a insegna Self e Bricofer. E l’elettrodomestico rientra a pieno titolo.

Un ulteriore segnale è arrivato dal recente accordo che il Gruppo Bricofer ha stretto con Gaer, la Società Cooperativa che vanta un consolidato expertise nel settore eldom.

Diyandgarden ha rivolto alcune domande di approfondimento a Giuseppe Cabras, direttore commerciale del Gruppo Bricofer.

Come stato organizzato la spazio dedicato agli elettrodomestici? E perché li avete inseriti in assortimento
Lo spazio dedicato al nuovo assortimento si integra all’interno dei diversi layout di vendita seguendo due logiche di format: il corner da 150 mq e quello da 250 mq. In linea di massima il corner degli elettrodomestici si trova al centro dei nostri negozi e in prossimità dei settori dedicati alla sistemazione e decorazione della casa. Abbiamo deciso di estendere il nostro assortimento per garantire a tutti i nostri clienti, famiglie comprese, soluzioni funzionali e di qualità su diverse tutte le gamme in assortimento.

Che tipo di elettrodomestici sono presenti?
I nostri corner specializzati, a marchio Blake, offrono piccoli e grandi elettrodomestici da incasso e libero servizio delle migliori marche a prezzi altamente concorrenziali. Di rilievo, nella selezione dei fornitori, la qualità e la ricercatezza dei prodotti e nonché l’assistenza offerta anche in fase di post vendita. Le recensioni positive dei nostri clienti sono il nostro più grande metro di successo in questo senso.

In quali punti vendita è possibile trovarli?
Il nuovo assortimento è disponibile in tutti i punti vendita di nuova generazione ovvero tutti quelli che hanno abbracciato il nuovo corso commerciale incentrato sui concetti del multi department store e delle strategie cross category. Attualmente i punti vendita di cui parlo sono Bricofer Perugia, Bricofer Roma Via Tuscolana, Bricofer Zagarolo e Ottimax Olbia. Nel prossimo futuro verranno convertiti con questa formula ben 50 punti vendita del Gruppo; nel mese di luglio sono 3 i punti vendita che subiranno la conversione.

Perchè avete lavorato sulla creazione di un vostro marchio?
Si, con l’introduzione della nuova categoria merceologica abbiamo lanciato anche il nostro nuovo marchio proprietario: Blake. L’idea è sempre quella di offrire un ventaglio di prodotti ampio e variegato sia in termini di prezzo che di qualità facendo private label anche su questa categoria merceologica. Grazie alla nuova collaborazione intrapresa con Gaer – Società Cooperativa (associata del Gruppo Expert con oltre 190 soci), il Gruppo Bricofer ha acquistato prodotti di livello a prezzi agevolati affiancando il marchio Blake a grandi marchi del settore, per diventare una valida alternativa fin da subito.

Dopo qualche mese come sta andando il progetto?
La fase di test, iniziata con l’apertura del primo store multi category a Perugia, ha dato dei risultati sorprendenti in termini di gradimento da parte della clientela. Sulla scia di questo successo abbiamo deciso di avviare il restyling di 50 punti vendita, a insegna Self e Bricofer. Ovviamente le operazioni di rifacimento terranno conto delle peculiarità territoriali e i negozi acquisiranno una fisionomia di gamma legata ai bisogni espressi dai clienti.  Con il nuovo progetto del negozio multi categoria ci sentiamo di avere interpretato correttamente la diffusa esigenza a voler recuperare tempo ed evitare molteplici shop expedition.

Quali i motivi che vi hanno spinto a stringere la collaborazione con Gear
Siamo molto orgogliosi di avere intrapreso un nuovo accordo societario con Gaer Società Cooperativa. Siamo sicuri che questa partnership strategica, porterà grandi novità sia in termini di assortimento che di servizi offerti: un percorso perfettamente in linea con gli obiettivi che il Gruppo si è dato per gli anni a venire. Pensiamo che questo progetto abbia tutte le carte in regola per portare grandi soddisfazioni a tutti gli stakeholder coinvolti.



Giornalista specializzata sul mercato bricolage e le tendenze del settore fai-da-te e decorazione della casa. Ha collaborato con le più importanti riviste specializzate.

© SAGA s.r.l.
Ogni diritto sui contenuti è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti di www.diyandgarden.com non possono, neppure in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della società SAGA srl.

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato
sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email


Privacy policy