In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

La newsletter di TEN: DIYandGarden

icona tendenze Torna il Bricoday


Dopo lo straordinario successo dell’anno scorso ritorna il BricoDay organizzato dalla rivista BricoMagazine. La data fissata è quella del 30 settembre prossimo e il luogo è lo stesso della prima edizione tenutasi l’anno scorso, il Centro Congressi di Assago, alle porte di Milano. Il titolo di questa edizione 2009 del BricoDay è “L’assortimento dei centri DIY. Strategie, organizzazione, tendenze”. Un titolo eccezionalmente interessante se si considera il progressivo cambiamento evolutivo cui ci stanno facendo assistere le catene e i punti vendita della distribuzione specializzata del bricolage in Italia.

Il BricoDay di quest’anno – spiega Giulia Arrigoni, direttore di BricoMagazine -, come quello dell’anno scorso, vuole essere un momento d’incontro e di scambio per gli operatori della distribuzione e della produzione del nostro settore. In particolare, il tema dell’evoluzione degli assortimenti nei centri bricolage, la diversificazione delle merceologie, la loro organizzazione e la loro presentazione all’interno del punto vendita, credo sia di grande attualità e interesse. Anche perché, pur non potendo ancora dare anticipazioni in tal senso, avremo il piacere di ospitare e ascoltare relatori, sia della distribuzione che della produzione, di altissimo livello”.

La giornata sarà organizzata in tre momenti differenti. Si inizierà con un primo momento dedicato ai numeri del bricolage e all’aggiornamento dei dati di settore con la presenza di GFK e Indicod-Ecr; la seconda parte entrerà nel vivo del tema oggetto del BricoDay 2009 con la partecipazione di insegne della distribuzione e di aziende della produzione; la terza, infine, porterà alla platea degli intervenuti alcuni esempi concreti relativi alle novità espositive e distributive di questi ultimi anni.

L’anno scorso, nella sua prima edizione, il BricoDay coinvolse oltre 300 operatori del settore, raggiungendo l’obbiettivo di creare un momento di coesione e di apertura di un dibattito e di un confronto interno al mercato, come da tanti anni non si assisteva. Quello del 30 settembre, con la seconda edizione del BricoDay si profila come un appuntamento irrinunciabile e da mettere sin d’ora in agenda.