Ten: DIY and Garden
icona comunicazione

ColorAid, un progetto di edilizia etica e solidale




ragazze con le mani colorate

ColorAid è un progetto di Edilizia Etica voluto e promosso da Colore & Hobby, storica testata giornalistica per il settore colori e vernici e da Radio Colore, volto, in nome della solidarietà, a portare un aiuto concreto presso le strutture che si occupano di cura delle fragilità.

Quello inaugurato venerdì 22 marzo con il taglio del nastro da parte di Lamberto Bertolé, assessore al Welfare e Salute del Comune di Milano, è stato l’ottavo intervento di riqualificazione eseguito in otto anni di attività del progetto ColorAid.

Protagonista dell’intervento 2024 è stato il Centro Diurno Disabili (CDD) Villa Finzi di via Sant’Erlembardo a Milano, una struttura semi-residenziale particolarmente imponente e preziosa per il territorio, che ospita oltre 100 persone con gravi disabilità.

L’intervento di ColorAid è stato di riprogettazione cromatica del Centro e di riqualificazione con il totale rinnovamento e decorazione di tutte le superfici, usando i prodotti offerti dalle aziende sponsor dell’iniziativa. Al lavoro una squadra di giovani diciassettenni del Liceo Scientifico Volta di Milano, guidati da Giovanni Napolitano, esperto di colore e, per l’occasione, capo cantiere.

Migliorare la qualità della vita

“Come sempre – sottolinea Vieri Barsotti, editore e direttore responsabile di Colore & Hobby e Radio Colore -, ColorAid parte dal presupposto che un percorso che cerca di elevare il benessere delle persone non possa prescindere da ambienti accoglienti e studiati da un punto di vista cromatico, perché la cura passa anche attraverso l’ordine, il colore e la bellezza dello spazio dove si vive la maggior parte del proprio tempo. Contribuire a migliorare la qualità della vita delle persone che vivono situazioni di fragilità continua ad essere la nostra priorità.”

Il risultato finale del lavoro fatto nel Centro Diurno Disabili Villa Finzi lo potete apprezzare guardando il filmato. Considerando che per l’intero intervento sono stati impiegati 15 giorni di impegno e di entusiasmo dei ragazzi, il risultato è davvero notevole.

Il percorso di ColorAid

Otto anni per otto interventi di riqualificazione che hanno contribuito a innalzare la qualità della vita di tante persone.

  • 2017. ColorAid ristruttura Casa Accoglienza Archè, a Milano, che ospita nuclei familiari mamma/bambino bisognosi di supporto psicologico, abitativo ed economico.
  • 2018. A Caronno Pertusella ColorAid, con la Caritas Ambrosiana, riqualifica due spazi SPRAR destinati all’accoglienza di rifugiati politici impegnati nella costruzione di autonomia sociale, abitativa e lavorativa.
  • 2019. ColorAid riprogetta e riqualifica cromaticamente il Centro Diurno Disabili Cherasco, una struttura che accoglie durante il giorno persone con disabilità gravi per migliorare la qualità della loro vita.
  • 2020. Abbazia di Mirasole, storico complesso millenario: ColorAid riqualifica due strutture destinate all’accoglienza di persone e piccoli nuclei familiari in difficoltà abitativa per sostenerne la ripresa economica e l’inserimento sociale.
  • 2021. Mini Hub Ortles, di proprietà del Comune di Milano, per l’accoglienza temporanea di famiglie in emergenza abitativa, un luogo indispensabile per salvaguardare l’integrità del nucleo familiare.
  • 2022. Centro SAI Gorlini, una grande struttura del Comune di Milano per accogliere donne, mamme con bambini e nuclei familiari che necessitano di protezione internazionale.
  • 2023. CDI Giolli, il Centro Diurno Integrato di via Giolli, una struttura per anziani che offre assistenza e importanti servizi di tipo sociale e sanitario alle persone non autosufficienti o con problematiche di ordine sociale e psicologico.
  • 2024. CDD Villa Finzi, il Centro Diurno Disabili di via Sant’Erlembardo, una struttura semi-residenziale suddivisa in più corpi e che accoglie persone con disabilità grave ed elevato livello di fragilità.


© SAGA s.r.l.
Ogni diritto sui contenuti è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti di diyandgarden.com non possono, neppure in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della società SAGA srl.

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato
sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email


Privacy policy