• logo ten
    Magazine DIY
    per gli operatori
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga
  • it

Ricerca

Ecco gli articoli che contengono la tua ricerca per "shernon holding"


Mercatone Uno riapre ad Arzano (Na)

Ha riaperto il 1° di dicembre il punto vendita di Arzano a insegna Mercatone Uno. 8.000 i mq del negozio, tra superficie di vendita e magazzino, che saranno presidiati da 60 addetti tornati al lavoro dopo la chiusura del 2015. Qui il debutto della collaborazione tra l’insegna e Brico io.

Brico io e Mercatone Uno, la conferma

Come avevamo ipotizzato qualche giorno fa, ora è arrivata la conferma: Brico io e Mercatone Uno, hanno annunciato un accordo di collaborazione per la gestione commerciale della gamma del comparto “fai da te” in tutti gli store Mercatone Uno.

Mercatone Uno. Formalizzata la cessione a Shernon Holding

Il 10 agosto i commissari del Gruppo Mercatone Uno in Amministrazione Straordinaria hanno formalizzato, per conto della Procedura, la cessione a Shernon Holding di 55 punti di vendita.

Mercatone Uno, il punto sui dipendenti

Son state chiuse il 31 luglio le operazioni di individuazione dei rapporti di lavoro da mercatone Uno alle due società subentranti, Shernon Holding S.r.l. e COSMO S.p.A.. Poco meno di 200 (sul oltre 2.300) i lavoratori che hanno rinunciato.

Mercatone Uno. Positive le consultazioni sindacali

Nonostante le premesse, alla fine si è positivamente conclusa anche la trattativa sindacale per la cessione a Cosmo dei compendi aziendali di M. Business. Con l’accordo del 29 giugno con Shernon Holding, dopo tre anni si conclude la vicenda Mercatone Uno. E ora, i creditori?

Intesa con Shernon Holding Srl per Mercatone Uno

I sindacati di categoria hanno siglato, la scorsa settimana, a Bologna con le direzioni societarie di Mercatone Uno e di Shernon Holding Srl l’intesa sulla procedura di cessione avviata dal gruppo. La Shernon fa capo alla Star Alliance Limited.

Mercatone Uno. Procedura finale per la cessione

Incontro al Mise terminato. Oltre ai 59 punti vendita attivi, sono oggetto dell’aggiudicazione anche 9 punti vendita attualmente chiusi. Due gli acquirenti individuati a conclusione della lunga procedura di vendita.