• eng
    Ten International
  • ita
    Ten italiano
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

La newsletter di Ten

Privacy Policy

Ten: DIY and Garden

icona distribuzione Mercatone Uno/Shernon. L’esito dell’incontro al MISE


“Purtroppo, al momento, non ci potrà essere continuità lavorativa, tuttavia il ministro Di Maio ha comunicato che interverrà personalmente con il Tribunale, per far sì che venga  riattivata subito l’amministrazione straordinaria e la cassa integrazione, con data retroattiva”. Queste le prime dichiarazioni di Gianni Schembri, sindacalista di UILTuCS – Sindacato dei lavoratori del turismo, commercio e servizi – di Napoli, nonchè dipendente del Mercatone Uno di Arzano.

Non solo. Di Maio si è spinto oltre dichiarando che, se ci saranno i presupposti, verificherà se sarà possibile riattivare i vecchi contratti CIGS e riammettere coloro che erano già stati esclusi. Inoltre provvederà ad interfacciarsi direttamente con l’INPS per cercare una soluzione in merito ai crediti.

Oltre a tute le categorie sindacali  –FILCAMS Cgil, FISASCAT Cisl e UILTUCS – all’incontro era presente anche Valdero Rigoni, anche se non ha parlato. Più chiare, invece le intenzioni Shernon il cui piano “era quello di portare il numero dei dipendenti a 870 con, presumibilmente, non più di 20/25 punti vendita attivi” prosegue Schembri.

E i commissari? “A loro toccherà trovare un soggetto imprenditoriale all’altezza dell’azienda – continua Schembri – e Di Maio ha sollecitato anche i rappresentanti di Regione ad attivarsi nella ricerca di un attore che possa essere d’interesse”.

Infine, ultimo ma non ultimo, i fornitori. Con loro è previsto, per giovedì 30 maggio, un tavolo tecnico con l’obiettivo di trovare una o più soluzioni.

Infine, quali impressioni da questo incontro? “Rimaniamo fiduciosi” il commento di Schembri.

Giulia Arrigoni

Giornalista specializzata sul mercato bricolage e le tendenze del settore fai-da-te e decorazione della casa. Ha collaborato con le più importanti riviste specializzate.

© SAGA s.r.l.
Ogni diritto sui contenuti è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti di www.diyandgarden.com non possono, neppure in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della società SAGA srl.