In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

La newsletter di TEN: DIYandGarden

icona tendenze E’ boom di pneumatici acquistati on line


Sempre più web shopper Italiani si affidano alla rete anche per gli pneumatici auto, individuando importanti vantaggi economici con un risparmio fino al 70% rispetto al prezzo offline. Una tendenza confermata anche dai volumi di vendita di eBay.it che registra 17 treni di gomme venduti all’ora.

Un trend che determina un’evoluzione anche nei comportamenti dei professionisti dei canali tradizionali. Mediamente, il 92% di chi acquista pneumatici online ha dichiarato di non aver avuto nessuna difficoltà a trovare un gommista disponibile per il montaggio: segno di come l’online incontri l’offline.

Dalla ricerca IPSOS commissionata da eBay emerge come oltre 13 milioni di Italiani* abbiano già acquistato online gli pneumatici e, di questi, il 40% lo abbia fatto nel corso degli ultimi 12 mesi. Interessante è soffermarsi inoltre sulla distinzione di genere: degli oltre 13 milioni, quasi la metà è donna. Informazione che testimonia come continui a crescere l’autonomia del “gentil sesso” anche in un settore tecnico che, in passato, era quasi esclusivamente ad appannaggio maschile.

Il 45% degli automobilisti che acquistano online coinvolti nella ricerca ha poi dichiarato di alternare pneumatici estivi e invernali. Sono quindi oltre 10 milioni gli web shopper Italiani che, ad ogni nuova stagione, affrontano la questione del cambio gomme. Una consuetudine maggiore nel Nord Italia rispetto agli abitanti delle isole che invece sono più usi a scegliere le all season.

Quali sono le ragioni principali che spingono ad acquistare online gli pneumatici? Su tutti, l’aspetto economico, definito dal 67% degli intervistati come il motivo primario. Si rileva poi la possibilità di confrontare informazioni e prezzi differenti (49% dei rispondenti) e l’immediatezza e la comodità dell’acquisto poiché la rete permette di risparmiare tempo evitando di dover andare in giro per negozi (come dichiara il 54% degli intervistati).

Dalla ricerca emerge con chiarezza un netto vantaggio economico. La quasi totalità degli intervistati ha dichiarato di riscontrare un risparmio fino al 50% rispetto al prezzo offline. C’è poi un 3% che dichiara di aver risparmiato addirittura fino al 70%.

Se si parla di pneumatici e cambio gomme, diviene naturale affrontare anche l’argomento del montaggio. Solo 3 persone su 10 di chi ha acquistato pneumatici online provvede da solo al montaggio, una propensione più diffusa al Sud, mentre nelle Isole e al Nord ricorrono maggiormente ai professionisti. Rimane quindi insostituibile la figura del gommista.

Negli ultimi 12 mesi, ben l’86% dei gommisti italiani** ha affermato di aver montato pneumatici che i clienti avevano acquistato altrove, con un costo medio per il montaggio di 11.65 euro a pneumatico. Cresce inoltre anche tra loro, la scelta della rete come luogo di acquisto per i pneumatici da proporre ai clienti. Il 29% dei gommisti intervistati ha infatti dichiarato di averli comprati online. Conferma ulteriore di come i confini tra online e offline siano sempre più fluidi.

* Ricerca IPSOS per eBay effettuato sul seguente campione: la popolazione italiana che possiede un’auto e che, negli ultimi 12 mesi, abbia effettuato almeno un acquisto online. Donne e uomini di età compresa tra i 18 e i 74 anni.
** Ricerca IPSOS per eBay effettuato sul seguente campione: Titolare/Responsabile dell’officina a livello italiano (300 interviste telefoniche effettuate con metodologia CATI).

eBay2