In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

La newsletter di TEN: DIYandGarden

icona produzione 150 referenze in un metro


Si chiama e-store ed è stata sperimentata per la prima volta nel punto vendita OBI di Roma Casilina (aperto il 23 giugno scorso). Si tratta di una nuova formula di vendita proposta da G.F., che si concretizza in una piccola stazione interattiva, che occupa uno spazio compreso in un metro di larghezza per un metro e mezzo di larghezza, ma che contiene le 150 referenze della linea Color di GF. Avvolgitubo Aquabag, raccordi, lance, irrigatori, nei diversi e caratteristici colori, unici per vivacità.

E-Store è un’innovazione comoda per il cliente, sicuro di trovare il prodotto e soprattutto il colore che desidera, ma anche per il punto vendita che in poco più di un metro quadrato di spazio riesce a proporre 150 referenze diverse che, normalmente occuperebbero più o meno 5 metri di esposizione lineare.

Ne abbiamo parlato con Stefano Albè, direttore commerciale di G.F. e protagonista del filmato che ci illustra in funzionamento di e-store, peraltro molto semplice.

Il cliente con pochi tocchi sullo schermo può scegliere i prodotti che gli occorrono, nel colore che desidera. Riempito il classico carrello può stampare l’ordine, che riporterà i codici a barre dei prodotti scelti.

Portato l’ordine in cassa si potrà procedere al pagamento. Immediatamente partirà un messaggio verso G.F., la quale promette di provvedere alla consegna, in ogni parte d’Italia, entro 48 ore senza nessun altro costo oltre a quello del prodotto già pagato alla cassa (il trasporto per il cliente è gratuito).

“Quello che è importante – spiega Stefano Albè – è come questa piccola stazione, che oggi ospita 150 referenze, domani potrebbe contenerne 1.500 o anche di più, senza un limite definitivo. Credo sia un’innovazione che potrebbe portare ad una rivoluzione nei nostri rapporti con la distribuzione e della distribuzione con i propri clienti.”

Prospettive per il domani?

“Adesso è prematuro anche solo pensare a quelle che potranno essere le reali prospettive future – continua Stefano Albè -. Per il momento sperimentiamo e-store nel punto vendita di OBI Roma Casilina e probabilmente anche in quello di Modena, proponendo come contenuto la linea Color. Vedremo come va. Una cosa è certa, in G.F. abbiamo preso decisamente la strada dell’innovazione: l’anno scorso abbiamo portato i colori in giardino, oggi proponiamo e-store, sicuramente ci sarà un domani.”