Ten: DIY and Garden
icona produzione

Vernici, comparto in difficoltà


Italiani e fai da te
Italiani e fai da te

Assovernici lancia l’allarme per il proseguo dell’aumento dei prezzi della maggior parte delle materie prime, del costo del lavoro e per la diminuzione della produttività. Primo trimestre in calo.

Minacce nuove e vecchie incombono sulle imprese: domanda in contrazione, scarsità di manodopera, rialzo dei tassi, dilazioni nei tempi di incasso e pagamento, costi di trasporto, energia e materie prime. La spirale di complessità prosegue nel 2023, con indicatori economici che preoccupano Assovernici.

L’Associazione, che rappresenta i produttori di pitture e vernici per edilizia ed industria, denuncia, oltre all’aumento dei costi, anche la contrazione dei margini aziendali, una domanda nettamente inferiore e il crescente costo del personale dovuto all’inflazione.

Le aziende, infatti, subiscono gli effetti della stretta sincronizzata delle politiche monetarie volte al controllo degli alti livelli inflativi con i conseguenti aumenti dei tassi d’interesse e ricadute negative su investimenti e finanziamenti.

Lo scenario rischia di indebolire l’impegno delle imprese in termini di ricerca e sviluppo e di qualità, temi che, invece, dovrebbero sempre essere premiati e incentivati. La corsa al prezzo, inoltre, spesso non permette di indirizzare le scelte del consumatore nella direzione di un risultato migliore in termini di qualità, sostenibilità ed efficienza.



Continua a leggere...

© SAGA s.r.l.
Ogni diritto sui contenuti è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti di diyandgarden.com non possono, neppure in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della società SAGA srl.

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato
sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email


Privacy policy