In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

La newsletter di TEN: DIYandGarden

Ten: DIY and Garden

icona distribuzione Bricoio apre a Termoli (CB)


Bricoio torna a scommettere su Termoli, in uno spazio commercialmente più strategico rispetto al vecchio punto vendita che ha chiuso i battenti. Nella convinzione che l’area di Termoli sia troppo importante per essere sguarnita di un centro bricolage moderno all’altezza di soddisfare adeguatamente la domanda locale, l’affiliato DefiBrico trasloca e apre, nella commerciale Via Corsica, 181, nell’ex spazio dei F.lli Potito, il 1° dicembre il suo nuovo punto vendita.

Il punto vendita, con una superficie di vendita di 1800 metri quadrati, che gode anche di un’ampia area garden, presenta non solo il vasto assortimento tipico dei negozi Brico io, che spazia dall’illuminazione alla ferramenta, dall’arredo giardino ai prodotti per la cura dell’auto e della casa.

La presenza di 3 corner specializzati infatti rende questo punto vendita ancora più innovativo rispetto agli altri negozi Brico io. Oltre a L’Outlet del Kasalingo, che offre un’ampia gamma di articoli per la casa, il cliente troverà anche Pet Stop – angolo specializzato nell’alimentazione e nell’accessoristica per cani e gatti – e BellaCasa, lo shop-in-shop dedicato al settore arredo d’interno e complementi con più di 5000 articoli visionabili e ordinabili attraverso un e-Wall che si rinnovano periodicamente secondo le più recenti tendenze.

Per soddisfare le esigenze di ogni tipo di clientela non poteva mancare il banco servizi (duplicati chiavi, taglio legno, tintometro), al quale l’affiliato Brico io ha sempre dato grande importanza. Altro elemento di continuità con gli altri punti vendita Brico io aperti da DefiBricò è il layout a mondi, per favorire come altrove la godibilità e leggibilità degli assortimenti.

“Il Brico io di Termoli è la quarta apertura in un anno e siamo fieri di poter celebrare quest’importante avvenimento che rappresenta, per il nostro gruppo, una importante tappa nel processo di ristrutturazione e sviluppo, portato avanti con convinzione negli ultimi anni. Un processo di crescita fatto di nuove aperture, ma anche di chiusure dei negozi meno performanti. Come nella botanica le potature sono necessarie per rinvigorire l’arbusto, anche nelle aziende occorre tagliare i rami secchi per rilanciare la crescita.” ha commentato Federico Fraschetti di DefìBrico.