• eng
    Ten International
  • ita
    Ten italiano
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga
Ten: DIY and Garden

icona distribuzione Leroy Merlin presenta Arky, il servizio “chiavi in mano”



Arky by Leroy Merlin
Arky by Leroy Merlin

Nell’ambito della DesingWeek milanese, l’insegna ha presentato il nuovo servizio di ristrutturazione, risultato della collaborazione con Renovars. Al momento il progetto Arky è presente in 35 negozi e terminerà l’implementazione entro il 2022.

Un’idea che nasce nel 2018 e che cresce in questi 4 anni fino a diventare Arky, l’ultimo “anello della catena ” o “ultimo miglio” per l’insegna della manutenzione della casa che, sull’onda dell’implementazione continua dei servizi, non poteva mancare laddove il business diventa sì più difficile ma, se ben realizzato, consente un salto di qualità.

E’ il “pacchetto chiavi in mano”, ovvero il sogno di tutti gli italiani che devono o decidono di ristrutturare la propria casa e che faticano a trovare punti di riferimento e, soprattutto, interlocutori precisi nell’immensa offerta di prodotti, imprese, rivendite che offre il mercato italiano.

L’impianto è semplice: il cliente prende un appuntamento tramite sito o direttamente recandosi in uno dei 35 negozi Leroy merlin dove al momento è presente il servizio, e la macchina, si avvia con sopralluoghi e l’incontro con l’architetto designato che oltre a raccogliere i desiderata del cliente, sarà anche l’unico riferimento per tutta la durata dei lavori (anche a posteriori, hanno assicurato ieri 7 giugno in conferenza stampa). Con lui, il cliente sceglierà il progetto che più idoneo alle sue esigenze, discuterà il preventivo sui lavori e farà il giro in negozio per scegliere i prodotti che preferisce.

Ufficialmente presentato ieri – 7 giugno – con una conferenza stampa avvenuta all’interno di Dropcity, il Centro di Architettura e Design firmato dall’architetto Andrea Caputo, sviluppato grazie a Grandi Stazioni Retail e alla Società internazionale di servizi e consulenza immobiliare Nhood, Arky è attivo da un anno e, come ha raccontato Tommaso Moroni, co-founder Arky e Direttore Servizi Marketing di Leroy Merlin Italia: “L’idea nasce alla volontà di offrire un servizio di progettazione nella maniera più semplice e qualitativa possibile. Consci che fosse necessaria una collaborazione con chi avesse un’expertise differente ma complementare al nostro, abbiamo creato Arky insieme a Renovars, formulato il progetto per poi passare alla fase test in 3 negozi. E’ stato un successo che ci ha portato ad avere nel 2021 oltre 1000 clienti che andremo a raddoppiare in questo 2022″.

Ed è per questo che Leroy Merlin lancia una call-to-action agli architetti su tutto il territorio italiano per entrare a far parte del proprio network di collaboratori, con l’obiettivo di accrescere la propria offerta di servizi al cliente e diventare un punto di riferimento nel settore della ristrutturazione.

Attualmente sono oltre 130 gli architetti partner attuali , ma l’obiettivo è di raggiungere l’intera rete di 50 punti vendita sul territorio con un network di oltre 200 architetti entro il 2022. All’interno dei punti vendita saranno sempre più presenti dei corner dedicati, pensati per non essere unicamente un luogo di lavoro e progettazione, ma open-space che creano un punto di incontro fra architetti e clienti, capaci di conciliare funzionalità e comodità. 

“Con Arky Leroy Merlin compie un importante passo avanti nel concretizzare la propria mission: permettere a tutti di abitare meglio per vivere meglio. Dopo essere diventati leader sul prodotto, il nostro obiettivo è quello di accelerare sempre di più sul fronte dei servizi, offrendo soluzioni innovative, dinamiche e smart. Tutto questo è possibile anche grazie alla professionalità e all’entusiasmo dei nostri architetti partner, alle loro competenze e al nostro know-how, per raggiungere un obiettivo comune: trasformare in realtà i sogni dei nostri clienti”, dichiara Alberto Cancemi, Direttore Generale di Leroy Merlin Italia.



© SAGA s.r.l.
Ogni diritto sui contenuti è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti di www.diyandgarden.com non possono, neppure in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della società SAGA srl.

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato
sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email


Privacy policy