• eng
    Ten International
  • ita
    Ten italiano
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga
Ten: DIY and Garden

icona distribuzione Ingka Centres (Ikea), nasce Circuit per l’economia circolare


Circuit in Svezia
Circuit in Svezia

Ingka Centres ha lanciato “Circuit”, una nuova insegna, o meglio, un hub per i visitatori dove possono imparare a riparare, riutilizzare, noleggiare e riciclare tutti i tipi di prodotti.

Il primo spazio Circuit al mondo è stato inaugurato presso il punto d’incontro di Ingka Centres a Birsta City, in Svezia, e offre un facile accesso a una serie di servizi e rivenditori di economia circolare. Il nuovo concetto di Ingka Centres mira a rendere le soluzioni dell’economia circolare accessibili a molte persone.

Ingka Centres, parte del Gruppo Ingka (che comprende anche IKEA Retail e Ingka Investments), ha presentato il nuovo concept Circuit, che ha come fulcro un desk di benvenuto, un’area lounge e un “negozio di scambio” della comunità, circondato da partner che rendono piacevole la vita circolare. Tra questi, una “stazione di riparazione” gestita da imprese della comunità e rivenditori circolari come AB Småland e Hyber, che offre servizi di noleggio e abbonamento per l’abbigliamento e le attrezzature per bambini. Circuit offrirà anche bancarelle vintage e di seconda mano per dare un tocco contemporaneo al tradizionale “mercato delle pulci”.

Riunendo partner affini in uno spazio centrale e condividendo le loro conoscenze con i visitatori, Ingka Centres contribuisce a rendere le scelte circolari una semplice attività quotidiana per le comunità locali. L’hub di accoglienza ospiterà workshop e attività che offriranno l’accesso a esperti con un bagaglio di conoscenze su come vivere una vita più in sintonia con il pianeta, incoraggiando i visitatori ad applicare queste nuove idee nella loro vita quotidiana.

Jens Nielsen, direttore commerciale e digitale globale dei centri Ingka, ha commentato: “Stiamo tutti diventando più consapevoli dei nostri consumi, e molti dei nostri semplici piaceri quotidiani hanno un costo sia per noi stessi che per il pianeta. Ma non deve essere necessariamente così; rendendo più facile riparare, riutilizzare e riciclare possiamo aiutare i nostri visitatori a ottenere di più con meno e a vivere entro i limiti del nostro pianeta. I nostri luoghi d’incontro sono al centro delle comunità e quindi sono un luogo naturale per ispirare le persone locali. Con il supporto di partner che offrono prodotti realizzati con materiali rinnovabili o riciclati, Circuit rende facile e stimolante per i nostri visitatori e per la comunità locale vivere in modi più rispettosi sia del pianeta che delle loro tasche, e credo che tali spazi abbiano il potenziale per diffondersi in tutto il nostro portafoglio in futuro.”

A livello globale Ingka Centres si impegna a ispirare un miliardo di persone a vivere una vita quotidiana più sana e sostenibile entro il 2030. Il circuito è uno dei tanti modi in cui aiuta le comunità a fare scelte migliori e a prendersi cura del pianeta. Ingka Centres si è anche impegnata ad affrontare il cambiamento climatico e la sua strategia People and Planet ha l’obiettivo di utilizzare il 100% di elettricità rinnovabile in tutti i suoi edifici di tutto il mondo entro il 2025 e di puntare al 100% di riscaldamento e raffreddamento rinnovabili entro il 2030.

Dalla redazione le ultime notizie sul mondo del bricolage e del giardinaggio



Dalla redazione le ultime notizie sul mondo del bricolage e del giardinaggio

© SAGA s.r.l.
Ogni diritto sui contenuti è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti di www.diyandgarden.com non possono, neppure in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della società SAGA srl.

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato
sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email


Privacy policy