• eng
    Ten International
  • ita
    Ten italiano
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga
Ten: DIY and Garden

icona tendenze Il nuovo concetto di “retailtainment” di LEGO®


LEGO NEW YORK

Il Gruppo LEGO ha aperto il nuovo concetto di “retailtainment” nel nuovo flagship store di New York. L’intento è quello di offrire esperienze di acquisto digitali e fisiche immersive uniche nel loro genere per ispirare creatività e immaginazione. In Europa il primo sarà a Barcellona.

La trasformazione del punto vendita fa parte della strategia del Gruppo per innovare attraverso i canali di vendita al dettaglio e la nuova piattaforma concettuale sarà via via introdotta nei negozi LEGO® di tutto il mondo. E l’azienda dei mattoncini ha iniziato il suo percorso verso la vendita al dettaglio esperienziale, con l’apertura del nuovo negozio di New York City.

Il punto vendita, su due piani, conta una superficie di poco meno di 670 mq, sulla Fifth Avenue, è il primo flagship store LEGO® a presentare un nuovo formato di vendita al dettaglio innovativo, i cui elementi verranno introdotti in più di 100 negozi in tutto il mondo nel prossimo anno.

LEGO® flagship store di New York
LEGO® flagship store di New York

Il formato è progettato per creare un mondo immersivo di mattoncini LEGO unendo esperienze digitali e fisiche uniche. È stato sviluppato come parte della strategia del Gruppo per innovare i propri negozi poiché gli acquirenti cercano offerte di vendita al dettaglio più personalizzate e interattive. Nonostante la rapida crescita dell’e-commerce, i negozi fisici continuano a svolgere un ruolo fondamentale nel rafforzare le connessioni dei consumatori con un marchio e nell’aiutare le persone a scoprire nuovi prodotti.

Colette Burke, Chief Commercial Officer, ha dichiarato: “Per diversi anni abbiamo assistito alla tendenza di persone che visitano i negozi per esperienze di marca divertenti e di alta qualità. Nell’ultimo anno i nostri fan hanno perso le interazioni personali e tattili con il marchio e non vediamo l’ora di dar loro il bentornato”.

Il Gruppo LEGO ha trascorso due anni a sviluppare il nuovo concetto di vendita al dettaglio e a ricercare ciò che acquirenti e bambini desiderano da una visita al negozio LEGO. Hanno scoperto che le persone erano desiderose di avere maggiori opportunità di giocare con i mattoncini, partecipare ad attività ispirate ai mattoncini, personalizzare la propria esperienza e divertirsi.

“Stiamo evolvendo il nostro format per rafforzare l’amore per il marchio e creare esperienze memorabili di cui le persone parleranno molto tempo dopo che se ne saranno andati – prosegue Burke -. Vogliamo che le persone entrino nei nostri negozi e si sentano immerse in un mondo di mattoncini LEGO. Abbiamo progettato gli spazi per accendere la creatività e l’immaginazione e incoraggiare il gioco pratico. I nostri talentuosi designer hanno sviluppato esperienze completamente nuove che fondono il meglio della personalizzazione rivoluzionaria, della tecnologia e del gioco fisico, consentendo ai visitatori di interagire con il marchio in modi nuovi ed entusiasmanti”.

Le nuove funzionalità del negozio di New York City, che appariranno quando il nuovo formato verrà introdotto nei negozi di tutto il mondo, includono:

Brick Lab, una prima esperienza di vendita al dettaglio al mondo che immerge le persone e le loro costruzioni LEGO in un fantastico mondo virtuale. La tecnologia dà vita a pareti, pavimenti e soffitti con luci, suoni e musica per un’esperienza di costruzione e gioco davvero interattiva.
Il maestoso albero interattivo della scoperta è composto da 880.000 elementi LEGO. È il fulcro del negozio ed è un’espressione dell’impegno del Gruppo LEGO per essere inclusivo e avere un impatto positivo sulla società e sul pianeta. I visitatori di tutte le età sono invitati a esplorare un magico paese delle meraviglie nascosto all’interno dell’albero attraverso le finestre nel suo tronco arcobaleno.
• Uno Storytelling Table interattivo progettato per i fan adulti dà vita alle storie dietro i set disponibili in negozio. Mostra i primi progetti e prototipi dei prodotti, solleva il coperchio sul processo di sviluppo e consente ai fan di “incontrare” virtualmente i designer LEGO.
•Il  Personalisation Studio che invita i visitatori a realizzare un ricordo della loro visita. Ad esempio, ci si ouò reimmaginare in forma LEGO, sia come ritratto con il Mosaic Maker o come iconica Minifigure della LEGO Minifigure Factory .
• Con LEGO Expression i visitatori possono divertirsi con le minifigure LEGO che imitano le loro espressioni facciali.
Larger-than-life builds che celebrano la cultura e i punti di riferimento locali. Il nuovo negozio di 5th Ave includerà icone di New York come un taxi su cui puoi sederti, un gigantesco Empire State Building e un grattacielo del One World Trade, le luci e i cartelloni pubblicitari di Broadway e Time Square, LEGO Marvel Super Heroes Thor, Spiderman, Iron Man, Hulk e Capitan America e la caserma dei pompieri Ghostbusters e l’equipaggio.

Il nuovo formato del negozio è stato progettato per essere modulare e completamente flessibile in modo che possa funzionare nei negozi LEGO di tutte le dimensioni, nonché nei negozi di partner di vendita al dettaglio di terze parti. Sarà presentato in oltre 100 negozi LEGO in tutto il mondo durante il prossimo anno, oltre a selezionati rivenditori partner globali.

Per quanto riguarda l’arrivo in Europa il 1° punto vendita declinato in questo modo sarà aperto a Barcellona, in pieno centro, al 9 di Paseo de Gracia. Anche in quetso caso si tratterà di un due piani dei quali 500 mq dedicati all’esposizione e poco più di 300 per ufficio e magazzino.

“Barcellona è una delle città al mondo che meglio si inserisce nell’universo LEGO ha commentato Fernando Nasuti-Wood, Senior Marketing Director di LEGO France-Iberia  -. Il colore che si percepisce attraversandola, la creatività che sprigiona e la sua passione per l’architettura e le tecniche artistiche come i mosaici e i trencadís ci ricordano alla grande il LEGO Game System e i valori del nostro marchio” .



Giornalista specializzata sul mercato bricolage e le tendenze del settore fai-da-te e decorazione della casa. Ha collaborato con le più importanti riviste specializzate.

© SAGA s.r.l.
Ogni diritto sui contenuti è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti di www.diyandgarden.com non possono, neppure in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della società SAGA srl.

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato
sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email


Privacy policy