• eng
    Ten International
  • ita
    Ten italiano
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

La newsletter di Ten

Privacy Policy

Ten: DIY and Garden

icona produzione La nuova era di AR Blue Clean



Che qualcosa stesse cambiando in casa Annovi Reverberi si era capito fin dall’ultima edizione dell’Einsenwarenmesse di Colonia, quella del 2018, dove, a fianco ai consueti prodotti  realizzati attraverso il licensing che, con l’OEM (original equipment manufacturer), rappresenta un punto di forza per la divisione cleaning dell’azienda (1.200.000 pezzi), lo stand presentava un “vestito” differente. A colpo d’occhio. Tanto, tantissimo blu, come il blu del marchio AR Blue Clean, l’esposizione di prodotti della gamma e la novità assoluta, l’idropulitrice Twin Flow , con tanto di possibilità di prova, vero e proprio valore aggiunto a qualsiasi presentazione di un nuovo prodotto.

Poi c’è stato lavoro, molto, per mettere a punto una squadra, per ultimare la costruzione di un catalogo che oggi supera le 200 pagine, e, soprattutto per costruire tutta l’immagine coordinata di una linea, dal packaging alla didattica, pensando ad un lancio mediatico del tutto nuovo per l’azienda. Nel frattempo l’opera di diffusione e commercializzazione sul campo che, oggi, vede una copertura al 90% del canale moderno, che si completerà entro il 2020.

Tre gli ambiti di azione da parte di Annovi Reverberi: l’idropulitrice, dove Twin Flow è protagonista, la gamma aspiratori, che quest’anno vedrà un rinnovamento, e una linea di pompe sommerse che sarà pronta a partire da settembre 2019.

“Il lavoro che è stato fatto e quello che andremo a fare, rappresenta una novità per il nostro mercato di riferimento e per l’azienda stessa, soprattutto in termini di marketing e comunicazione – spiega Andrea Lenotti, storico consulente di Annovi Reverberi -. Forte anche di risultati del tutto positivi come 200 milioni di fatturato registrati ne 2018, dove il segmento delle idropulitrici, con i suoi 15 milioni di fatturato in Italia, sta crescendo molto bene”.

Indubbiamente il modello Twin Flow e l’innovazione che presenta, contribuirà ad una penetrazione sul mercato ancora maggiore, considerando la già ampia copertura attuale: “Ad oggi siamo presenti in quasi tutte le insegne della Gds, 23 grossisti, precisando che fino a 5 anni fa il numero era zero, 1.400 rivenditori tradizionali che serviamo direttamente e alcuni tra i principali web dealer” prosegue Lenotti.

Una presenza completa su tutti i segmenti della distribuzione che per il team ha rappresentato il vero “nocciolo della questione”, perchè il web , come ormai abbiamo capito, spariglia le carte e può essere molto pericoloso se affrontato di fretta e senza aver maturato un’attenta strategia.  “Non lo nego, ci siamo presi il tempo necessario per mettere a punto la strategia commerciale e siamo stati, e siamo tutt’ora, attentissimi al canale web, che controlliamo in modo direi maniacale – spiega Andrea Lenotti -. Siamo entrati per ultimi nel segmento delle vendite on line perchè dovevamo capire come lavorarci e come organizzarci, in modo da cogliere tutte le opportunità senza danneggiare nessuno dei canali di distribuzione, con i quali lavoriamo”.

“E’, a tutti gli effetti, l’avvio di nuova era – conclude Lenotti -. Ora abbiamo a disposizione tutte le leve per creare le condizioni ideali per portare AR Blue Clean a diventare il marchio del futuro dell’idropulitrice in Italia e non solo. Naturalmente tutto ciò è stato possibile grazie alla proprietà che crede fortemente nel progetto, sostenuto con gli opportuni investimenti; investimenti in idee e prodotti, ma anche di carattere strutturale, visto che, all’inizio del 2020, ci trasferiremo i una nuova sede cittadina, a Modena, a fianco del quartiere generale storico, tornando ad essere un’unica identità, capace di condivisione e contaminazione per dare vita a nuove idee e valore aggiunto”.

La nuova campagna di comunicazione globale

 

Da sinistra: Andrea Lenotti, Corrado Frigo Favalli, Giulia Cattabriga, Francesco Pollastri

Giulia Arrigoni

Giornalista specializzata sul mercato bricolage e le tendenze del settore fai-da-te e decorazione della casa. Ha collaborato con le più importanti riviste specializzate.