Ten: DIY and Garden
icona produzione

Bosch Power Tools, risultati positivi per il 2022


Dopo una serie di risultati record registrati nel corso degli anni, nel 2022, il fatturato di Bosch Power Tools è aumentato del 3%, raggiungendo i 5,9 miliardi di euro.

Nonostante il massiccio aumento dei costi, che ha pesato in particolare sui materiali e la logistica, e una situazione tesa sul versante profitti, siamo riusciti a far crescere ulteriormente il nostro business” ha dichiarato Henk Becker, Presidente di Bosch Power Tools. “Allo stesso tempo guardiamo al futuro: prevediamo di raddoppiare il fatturato attuale di Bosch Power Tools entro la fine del decennio”. 

Lo scorso anno l’azienda ha investito oltre 300 milioni di euro nella crescita futura della catena del valore e del portafoglio prodotti. Tra le iniziative figuravano, per esempio, l’ampliamento del business legato agli accessori, progetti infrastrutturali per aumentare la capacità e l’ulteriore ampliamento di due dei sistemi a batteria da 18 V, aperti ad altri brand: la partnership AmpShare per i professionisti e Power for All Alliance per le applicazioni del fai-da-te.

Nell’ambito della strategia di crescita, Bosch intende inoltre acquisire una partecipazione di circa il 12% di Husqvarna AB per ampliare la propria collaborazione multi brand per le batterie. Per gli utilizzatori che si affidano alla tecnologia Bosch per alimentare una varietà di utensili di marchi diversi, l’ampliamento delle alleanze per il sistema a batteria significa aver accesso a una gamma di applicazioni ancora più vasta. 

Investimenti e crescita sostenibile

Anche quest’anno la società prevede di investire centinaia di milioni di euro. Una delle aree di interesse è il Nord America, che rappresenta oltre il 40% del mercato di elettroutensili mondiale. Affinando il portafoglio prodotti per rispondere meglio alle esigenze degli utilizzatori nord americani ed espandendo le proprie attività di marketing e la struttura di vendita, Bosch Power Tools punta a rendersi più interessante per il pubblico di riferimento e ad abbracciare nuovi segmenti. 

L’azienda persegue con impegno i propri obiettivi di sostenibilità. “Siamo convinti che l’attività commerciale e la sostenibilità debbano andare di pari passo. Con la collaborazione a lungo termine stretta con WWF Germania, proseguiamo nel nostro impegno verso la sostenibilità e acceleriamo la nostra trasformazione” ha sottolineato Becker.

Bosch Power Tools negli ultimi anni ha lavorato costantemente per ridurre il proprio impatto ambientale e ha già predisposto piani per abbattere le emissioni di CO2 e preservare le risorse, in linea con gli obiettivi di sostenibilità del Gruppo. Dal 2020, tutte le divisioni del Gruppo Bosch hanno raggiunto la neutralità climatica (Scope 1 e 2), ciò significa che oggi nessuno stabilimento nel mondo lascia un’impronta di carbonio. L’azienda ha definito quattro azioni per raggiungere la neutralità climatica: migliorare l’efficienza energetica, generare più energia da fonti rinnovabili, aumentare l’acquisto di elettricità verde e compensare le inevitabili emissioni di CO₂. 

Bosch Power Tools si impegna anche a ridurre le emissioni a monte e a valle (Scope 3) fino al livello di prodotto, con l’obiettivo di abbassare i valori di almeno il 15% rispetto al 2018, entro il 2030. WWF Germania lavorerà a stretto contatto con la divisione, agendo come cassa di risonanza e offrendo consulenza su specifici argomenti come l’ulteriore sviluppo della strategia per il clima e gli imballaggi. La collaborazione, che durerà almeno cinque anni, avrà come obiettivo anche la formazione e la sensibilizzazione dei collaboratori, affinché possano partecipare e contribuire alla trasformazione sostenibile dell’azienda. Allo stesso tempo, Bosch Power Tools sosterrà WWF Germania nei progetti di conservazione della natura e contribuirà a finanziare progetti in Asia per accelerare il cambiamento, sempre più urgente alla luce dell’attuale crisi del clima e della biodiversità. Con questa partnership, Bosch Power Tools si pone come pioniere nel proprio settore. 

Nuove gamme

Infine le novità di prodotto. Con il lancio dell’edizione per il fai-da-te dell’intera gamma di strumenti di misurazione, Bosch Power Tools compie un importante passo avanti verso i propri obiettivi di sostenibilità. A partire dall’autunno 2023, saranno disponibili 23 strumenti di misurazione, nuovi e migliorati, con i relativi accessori e imballaggi, tutti con un nuovo concept di sostenibilità, prodotti utilizzando quanto più materiale riciclato possibile.

L’azienda ha esaminato l’intera catena del valore per individuare modi per utilizzare meno materiali, in particolare la plastica, e sostituirli con componenti a minor impatto ambientale. Molto si è imparato dallo sviluppo di Quigo Green, il primo strumento di misurazione dell’azienda ad applicare un concept di prodotto sostenibile.



Continua a leggere...

© SAGA s.r.l.
Ogni diritto sui contenuti è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti di diyandgarden.com non possono, neppure in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della società SAGA srl.

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato
sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email


Privacy policy