• eng
    Ten International
  • ita
    Ten italiano
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga
Ten: DIY and Garden

Leroy Merlin apre a Villeneuve-lès-Béziers. Un negozio differente


Il 9 marzo 2021, l’insegna ha aperto a Villeneuve-les-Béziers. Ve lo segnaliamo perchè è un negozio diverso dal solito, fin dalla facciata che è in legno certificato PEFC, e vuole essere un luogo dove “il bricolage diventa una cosa ovvia”.

Su quasi 8.000 mq il nuovo negozio immerge i visitatori in un’atmosfera casalinga, favorevole alla condivisione del piacere del fai da te. All’ingresso, gli spazi comunitari offrono tutte le soluzioni per scegliere tra il fai da te, il fai con o il fai fare. E lungo tutto il percorso, gli showroom espongono le ultime tendenze, come isole di ispirazione.

Fin dall’ingresso Leroy Merlin Villeneuve-les-Béziers mette gli abitanti in contatto con i suoi collaboratori e partner per imparare il fai-da-te, la riparazione e anche per immaginare il proprio habitat. 4 spazi illustrano questo approccio.

L’area del campus. Dove si impara come posare un pavimento, installare una parete divisoria, eseguire un’installazione elettrica o semplicemente imparare le tecniche di base del fai da te… Con i suoi partner, il punto vendita propone laboratori per imparare o migliorare.

Lo spazio Make it. Per tutti coloro che vogliono fare e personalizzare la loro decorazione della casa, Leroy Merlin ha sviluppato il Make it: una collezione di idee per creare facilmente oggetti sorprendenti, inaspettati, belli, intelligenti e utili.

Lo spazio Parlons Maison. E’ il cuore del negozio dove molti esperti, selezionati dal team di Leroy Merlin a Villeneuve lès Béziers. E’ possibile trovare un designer d’interni, un’agenzia immobiliare, un paesaggista, un broker, uno specialista di piscine e molti altri altri. Settimanalmente, in una fascia oraria fissa, ognuno propone il proprio servizio per accompagnare gli abitanti nel loro nei loro progetti.

Per incoraggiare un consumo più responsabile, Leroy Merlin pone la riparabilità al centro del suo modello. A Villeneuve-les-Béziers, proprio all’ingresso del negozio, uno spazio è totalmente dedicato alla manutenzione e alla riparazione: trapani, rasaerba, ma anche elettrodomestici grazie alla collaborazione con Boulanger. È anche possibile ottenere consigli sulla causa di un guasto prima di ordinare un pezzo di ricambio sul sito web di Spareka, un altro dei partner dell’azienda.

Mondi ripensati intorno agli usi

L’organizzazione tradizionale degli scaffali è stata rivisitata per rispondere ai nuovi usi. Per esempio, per una maggiore praticità, la cucina e le zone di stoccaggio sono state raggruppate insieme, così come la boutique del decoratore e il laboratorio del colore. E l’offerta integra anche le preferenze degli abitanti di Béarn. Preferiscono la ghiaia negli spazi esterni. La sezione giardino è stata adattata con una sezione falciante che è stata adattata a favore di sabbia, ghiaia e altri ciottoli decorativi, il tutto arricchito da prati sintetici. Lo stesso vale per gli spazi interni, in cui si mettono in primo piano le piastrelle e il marmo, i rivestimenti preferiti dagli abitanti della regione.

Oltre ai corsi fai-da-te e ai laboratori Make it tenuti in negozio, Leroy Merlin ha pensato ad altre soluzioni per chi vuole essere assistito direttamente a casa. L’azienda offre il suo servizio di installazione con la sua rete di artigiani, ma anche l’home coaching per imparare a fare le cose da soli, a casa, guidati da un professionista, e i workshop Make it che possono essere fatti anche via video.

All’ingresso, la Casa delle Idee cambia il suo arredamento ogni trimestre per riflettere le ultime tendenze. E lungo tutto il percorso, gli showroom stimolano l’immaginazione. Qui si rivelano tappeti e tende, più avanti si mostrano cucine e ripostigli, così come le zone bagno e il giardino.

Un negozio che rispetta l’ambiente

In linea con la filosofia dell’insegna anche il negozio di Villeneuve-lès-Béziers è attento a gestire il suo impatto ambientale. Fin dall’inizio, il negozio certificato BREEAM ha optato per materiali responsabili, come la pietra locale di Gardon e il legno certificato PEFC per la facciata. Con il suo impianto fotovoltaico, la pompa di calore e l’illuminazione naturale, il negozio ridurrà il suo consumo di elettricità del 50% rispetto ad un edificio standard. Un’attenzione particolare è anche rivolta alle risorse idriche, con attrezzature per il recupero dell’acqua piovana e parcheggi permeabili. L’approccio si estende ai dintorni del negozio, dove 130 erbe e altre specie floreali sono piantate per preservare la biodiversità.

Leroy Merlin France attualmente lavora con 142 negozi e 25.000 dipendenti. Nel 2020 ha raggiunto un fatturato di oltre 7,9 miliardi di euro (TTC).

I numeri del negozio:

  • 15.000 mq di superficie totale, dei quali 8.000 mq di superficie di vendita, 4.000 mq dedicati all’edilizia e 3.000 mq di magazzino;
  • 122 addetti;
  • 35 mila referenze in stock e più di 150 mila dal sito web;
  • 47 artigiani per posa e installazIoni


Giornalista specializzata sul mercato bricolage e le tendenze del settore fai-da-te e decorazione della casa. Ha collaborato con le più importanti riviste specializzate.

© SAGA s.r.l.
Ogni diritto sui contenuti è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti di www.diyandgarden.com non possono, neppure in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della società SAGA srl.

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato
sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email


Privacy policy