• eng
    Ten International
  • ita
    Ten italiano
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga
Ten: DIY and Garden

Kingfisher, nuovi obiettivi per la riduzione del carbonio


L’azienda ha ottenuto una riduzione del 27% delle emissioni di carbonio operative in quattro anni, raggiungendo l’obiettivo precedente quattro anni prima del previsto. E ora annuncia nuovi ambiziosi obiettivi.

Kingfisher plc (B&Q, Casrtorama, Screwfix, ecc) ha annunciato nuovi obiettivi di riduzione del carbonio coerenti con le politiche necessarie per mantenere il riscaldamento globale a 1,5° C, secondo quanto contenuto nell’Accordo di Parigi sul clima. I nuovi obiettivi sono stati ora approvati dall’iniziativa Science Based Targets e sostituiscono i precedenti obiettivi di Kingfisher, che ha raggiunto quattro anni prima del previsto.

Kingfisher si è impegnato a*: ridurre le emissioni di Scope 1 e 2 da proprietà e trasporti di circa il 38% in termini assoluti entro il 2025, rispetto al 2016 e ridurre le emissioni di Scope 3 dalla catena di fornitura e dall’uso dei prodotti da parte dei clienti del 40% per milione di sterline di fatturato entro il 2025, rispetto al 2017.

I nuovi obiettivi si basano sui progressi significativi già compiuti nell’ambito del piano aziendale responsabile di Kingfisher per ridurre l’impatto ambientale delle sue attività e dei suoi prodotti. Ciò ha compreso:

  • un taglio del 27% delle emissioni di carbonio assolute operative dall’anno fiscale 2016/17; B&Q, Screwfix e Brico Dépôt Iberia acquistano elettricità rinnovabile al 100%;
  • Una riduzione di 1,7 milioni di tonnellate delle emissioni di CO 2 da prodotti che consumano energia, come gli elettrodomestici, dall’anno fiscale 2017/18;
  • Una riduzione del 18% delle emissioni scope 3 rispetto all’esercizio 2017/18; Un punteggio di A- nell’ultima iniziativa di divulgazione dei cambiamenti climatici di CDP;
  • Una partnership con la Rainforest Alliance per proteggere, ripristinare e consentire la gestione responsabile delle foreste tropicali come parte dell’impegno di Kingfisher per diventare Forest Positive entro il 2025.

Kingfisher è anche un membro fondatore della Race to Zero Breakthroughs – Retail delle Nazioni Unite , una partnership che mira a ispirare un maggior numero di rivenditori del mondo ad agire sui cambiamenti climatici.

Il 2 giugno 2021, il Gruppo ha annunciato di aver stipulato un nuovo contratto di linea di credito revolving da 550 milioni di sterline . Kingfisher beneficerà di un tasso di interesse più basso se raggiunge obiettivi di sostenibilità ambiziosi e basati sulla comunità nell’ambito del piano aziendale responsabile del Gruppo.



Dalla redazione le ultime notizie sul mondo del bricolage e del giardinaggio

© SAGA s.r.l.
Ogni diritto sui contenuti è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti di www.diyandgarden.com non possono, neppure in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della società SAGA srl.

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato
sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email


Privacy policy