• eng
    Ten International
  • ita
    Ten italiano
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

La newsletter di Ten

Privacy Policy

Ten: DIY and Garden

Ikea e Tom Dixton, un giardino per salvare il mondo


Al Chelsea Flower Show dal 21 al 25 maggio, IKEA e Tom Dixon esploreranno l’importanza della crescita sostenibile, guardando al contrasto dell’iper-naturale e iper-tecnologia. Con la realizzazione del giardino, intitolato “Gardening will Save the World” saranno presentati prototipi esclusivi di una nuova gamma IKEA e Dixon in arrivo nel 2021.

Dopo il Chelsea Flower Show, il giardino sarà donato a Participatory City, una piattaforma di partecipazione pratica innovativa, che include il supporto a progetti di greening e agricoltura urbana a Barking e Dagenham East London.

Esplorare modi alternativi, locali e più sostenibili per coltivare il cibo è essenziale nel nostro
clima attuale. Di conseguenza, IKEA sta collaborando con il designer di fama mondiale Tom Dixon per esplorare come i principi del design democratico possano essere applicati all’agricoltura urbana. Il il primo passo di questo progetto è stato lavorare in un giardino con il Design Research Studio, lo studio di design e innovazioni nel cuore di Tom Dixon per la mostra al Chelsea Flower Show, dal titolo “Il giardinaggio salverà il mondo”.

Il giardino dimostrerà come le persone possono contribuire e fare la differenza per ridurre lo spreco di cibo, oltre a trasmettere la bellezza e importanza funzionale dell’orticoltura, attraverso sia la conoscenza tradizionale sia quella più attuale.

“Come parte del Chelsea Flower Show, abbiamo progettato e realizzato un esperimento modello per la coltivazione di piante nell’ambiente urbano. Mirando a restituire alle città e creare paesaggi produttivi all’interno di zone urbane, il giardino include un modulare rialzato paesaggio con piante commestibili e medicinali e un giardino recintato alimentato da sistemi idroponici e illuminazione controllabile “ha spiegato Tom Dixon.

Il giardino sarà diviso su due livelli e dispone di oltre 4.000 piante. La base del giardino sarà un laboratorio orticolo in cui sarà implementata la tecnologia idroponica, mentre il giardino sopraelevato sarà un’oasi botanica con un’estetica naturale per i visitatori di immergersi.

Durante l’anteprima alla stampa verranno presentati alcuni prototipi di prodotto che Tom Dixon ha progettato e che saranno disponibili a livello globale nei negozi IKEA nel 2021.L’ambizione è quella di trovare soluzioni economiche e sostenibili per coltivare piante e ortaggi in casa e negli ambienti urbani.

“Per IKEA, questo progetto intende attirare l’attenzione sul futuro dell’ambiente e l’importanza di coltivare il cibo a livello locale. Vogliamo creare soluzioni intelligenti per incoraggiare le persone a coltivare le piante da soli, ovunque sia possibile nel loro giardino, sul tetto o in contenitori su balconi e davanzali “ha commentato James Futcher, Creative Leader presso IKEA Range and Supply.

 

© SAGA s.r.l.
Ogni diritto sui contenuti è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti di www.diyandgarden.com non possono, neppure in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della società SAGA srl.

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato
sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email


Privacy policy