• eng
    Ten International
  • ita
    Ten italiano
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga
Ten: DIY and Garden

Francia, un nuovo Codice di Condotta per le associazioni del DIY


De gauche à droite : Mathieu Pivain, Président FMB et Jean-Luc Guéry, Président INOHA
De gauche à droite : Mathieu Pivain, Président FMB et Jean-Luc Guéry, Président INOHA

Firmato nuovo Codice di Condotta tra distributori e produttori di bricolage, giardinaggio e articoli per la casa. Le associazioni FMB e INOHA confermano la loro storica partnership e il loro impegno reciproco verso pratiche commerciali sane.

A 8 anni dall’ultimo aggiornamento, la FMB (Fédération des Magasins de Bricolage) e INOHA, l’Associazione degli Industriali del Nuovo Habitat, confermano la loro storica partnership con la firma di un nuovo Codice per relazioni commerciali sostenibili, completamente rivisto.

Il Codice di condotta è destinato a tutti i membri della FMB e di INOHA nell’ambito della commercializzazione di prodotti a marchio nazionale e a marchio privato in Francia.

Alla luce delle sfide economiche e ambientali che le aziende si trovano ad affrontare oggi, mira a sostenere la cooperazione tra fornitori e distributori, garantendo un quadro equo ed equilibrato per le relazioni commerciali tra le due parti.

Questo Nuovo Codice ha un duplice obiettivo, ovvero garantire l’interesse generale del settore e quello del consumatore, tenendo conto di un nuovo contesto di marketing, l’omnicanalità e le grandi sfide ambientali. Con questo Codice, FMB e INOHA intendono mantenere la qualità delle relazioni commerciali tra i professionisti del fai-da-te, del giardinaggio e del miglioramento della casa.

I principi essenziali che la FMB e l’INOHA hanno confermato in questo codice sono:

  • fedeltà
  • rispetto reciproco
  • trasparenza
  • regolarità degli scambi
  • analisi congiunta dei malfunzionamenti

Cosa contiene questo nuovo Codice?

Una parte principale che, attraverso 15 articoli, definisce gli impegni reciproci, in particolare per quanto riguarda l’informazione sui prodotti, lo sviluppo dello scambio di dati informatici, le tariffe e le revisioni tariffarie, le controversie relative a fatture o sanzioni o la disponibilità dei prodotti.

Quattro allegati dettagliano e specificano le modalità operative nei settori della filiera e del miglioramento del servizio, del delisting, del pagamento, della qualità e dell’eco-design dei prodotti per il bricolage e il giardinaggio.

In termini di contenuti, molti concetti sono stati chiariti rispetto alla precedente versione del Codice, in particolare per quanto riguarda la catena di approvvigionamento.

La FMB e l’INOHA hanno quindi cercato di definire, in questo nuovo Codice, le buone pratiche reciproche da attuare in tutti i casi in cui possono imbattersi i loro membri, sia al momento della conclusione del contratto, che della sua esecuzione o del suo termine.

“Accogliamo con favore la firma di questo nuovo Codice di Condotta in un momento in cui sembra più importante che mai creare fiducia tra fornitori e distributori. Nel corso degli anni, FMB e INOHA sono sempre riuscite ad adattarsi alle nuove sfide del settore del bricolage e del miglioramento della casa. La nostra storica partnership dimostra che siamo sempre stati in grado di lavorare in un clima costruttivo per garantire pratiche commerciali valide, sostenibili e virtuose”, affermano Mathieu Pivain, Presidente della Fédération des Magasins de Bricolage e Jean-Luc Guéry, Presidente di INOHA.

Nella foto da sinistra a destra: Mathieu Pivain, Presidente di FMB e Jean-Luc Guéry, Presidente di INOHA.



© SAGA s.r.l.
Ogni diritto sui contenuti è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti di www.diyandgarden.com non possono, neppure in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della società SAGA srl.

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato
sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email


Privacy policy