• Magazine DIY
    per gli operatori
  • Magazine DIY
    per la famiglia
  • it

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

Iscrizione Newsletter

Ten Newsletter

Dichiaro di essere al corrente sui termini della privacy policy

Ten: DIY and Garden

icona mondo Clas Ohlson ti aiuta con Clas Fix


E’ attivo da pochi giorni e solo nella zona di Stoccolma il nuovo servizio “Clas Fix” messo a punto dall’insegna svedere Clas Ohlson. Nasce per risolvere piccoli problemi di manutenzione casalinga come, ad esempio, riparare un dimmer che non funziona oppure montare una nuova mensola o installare un router appena acquistato.

Di fatto la nuova soluzione va a fornire una sorta di “buco” nel servizio costituito da problematiche per le quali chiamare un professionista può rappresentare un costo ingiustificato ma che, comunque, possono rappresentare una difficoltà per l’utente.

Clas Fix, oltre all’assistenza pratica a casa, sarà anche in grado di aiutare mediante consulenza telefonica e video. “Il mercato dei servizi domestici è in forte crescita e con Clas Fix possiamo soddisfare le diverse esigenze dei nostri clienti.  Abbiamo ricevuto una risposta molto positiva durante il progetto pilota autunnale e non vediamo l’ora di offrire il servizio ai nostri clienti ” ha affermato Fredrik Uhrbom, Sweden Manager di Clas Ohlson.

I servizi più comuni sono chiari e con prezzi uniformi e il processo di prenotazione è semplice e passa attraverso una app, valida anche per l’acquisto di prodotti che i clienti possono farsi consegnare insieme al servizio scelto. L’app offrirà, inoltre, un servizio di assistenza in chat, video tutorial. La app è disponibile sia su App Store (iOS) sia su Goole Play (Android) e, per prenotare i servizi di Clas Fix, è necessario essere membro del Club Clas.

“Naturalmente – ha proseguito Fredrik Uhrbom – i servizi possono essere prenotati anche in negozio: inizialmente in Bromma Blocks, Solna Centrum e i
Mall of Scandinavia a Solna”, ma è previsto un rapido roll out del servizio nel 2019.