• eng
    Ten International
  • ita
    Ten italiano
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga
Ten: DIY and Garden

icona distribuzione Utility e il temporary store di Natale


L’anno scorso il test e quest’anno il consolidamento. Si tratta dei due temporary store – unico esempio per le insegne brico – pensati a hoc per il comparto Natale: a Borgomanero e a Piedimulera. L’insegna ora sta lavorando al trasferimento del negozio di Gozzano.

Quasi 1000 mq a Borgomanero e 450 mq a Piedimulera. Queste le metrature dei due negozi temporanei aperti dal 1° di ottobre al 31 dicembre che l’insegna Utility dei fratelli Pirazzi ha aggiunto al suo già consistente parco negozi. Un’idea nata per ampliare la propria offerta, attirare nuova clientela e offrire un nuovo servizio a coloro clienti lo sono già.

Un’esperienza che si è rivelata positiva, anche quest’anno, nonostante le difficoltà contingenti del Covid-19. “In effetti ci abbiamo pensato – spiega Emanuele Balconi, responsabile negozi ma, nonostante le restrizioni, abbiamo deciso comunque di aprire”.

Gli spazi sono allestiti seguendo la logica dei mercatini del Nord Europa e l’assortimento suddiviso per famiglie di prodotto. “Il temporary di Borgomanero – continua Emanuele Balconi – si trova al piano superiore rispetto al punto vendita pre esistente. Tuttavia dispone di un ingresso indipendente così come di casse separate. Piedimulera, invece, è ubicato in uno spazio indipendente ma nelle vicinanze della nostra sede di via dell’Industria”.

Novità, profondità e personalizzazione

“In realtà anche a Vergiate il piano superiore è dedicato ad una situazione analoga che usiamo esclusivamente per il Natale ma, di fatto è parte integrante del centro brico”.

I risultati? “Buoni – prosegue Emanuele Balconi -, nonostante le restrizioni, gli ingressi contingentati (2 persone per famiglia), con una buona rotazione e clienti soddisfatti. Quest’anno, inoltre, il Natale è stato particolarmente sentito e gli acquisti sono andati oltre il semplice impulso, con una particolare predisposizione del cliente per la personalizzazione. Infatti, le nostre composizioni, create appositamente grazie anche alla disponibilità del reparto falegnameria, sono state molto apprezzate con un conseguente rialzo dello scontrino medio. A questo aggiungo che, in generale per il Natale, se si alza il livello della qualità il cliente è disposto a seguire e, quindi, a spendere”.

L’assortimento che, come ha puntualizzato Emanuele Balconi, dev’essere ampio, profondo e con novità è composto da addobbi natalizi, alberi, addobbi per la casa, complementi e oggettistica per la tavola. Oltre naturalmente al presepe che per definizione richiede profondità di gamma. “In questo senso è stato d’aiuto l’’allestimento importante di un nostro presepe, il modo migliore per proporre il nostro prodotto”.

Non sono mancate le attrazioni. Tra queste la banda musicale, pupazzi e in particolare una grande slitta – a Borgomanero – dove i clienti hanno potuto virtualmente /con monitor e visori) fare un viaggio in Lapponia e andare a trovare Babbo Natale.

Considerando gli spazi si può ipotizzare un temporary “estivo”? “In effetti è una eventualità che stiamo valutando – risponde Balconi -. Tuttavia è complesso perchè il Natale, se lo si vuole lavorare in un certo modo richiede tempo. La nostra squadra inizia a lavoraci da fine agosto, inoltre la struttura è stata realizzata ad hoc e sarebbe complicato smontarla e rimontarla nel giro di pochi mesi”.

Grazie anche al questa iniziativa, il 2020 di Utility si è chiuso positivamente, con alti e bassi secondo i periodi, le restrizioni e gli andamenti a macchia di leopardo dei negozi, secondo ubicazione. E il 2021? “ Il mese di gennaio è iniziato abbastanza bene. Vedremo – conclude Emanuele Balconi -. Intanto stiamo lavorando al trasloco del punto vendita di Gozzano (NO) in una struttura sui 1.500 mq, più nuova e su un solo piano. Si trova nella stessa zona del precedente negozio, vicino ad una superficie dedicata al food”. Il trasferimento è previsto per il mese di marzo.

Giulia Arrigoni

Giornalista specializzata sul mercato bricolage e le tendenze del settore fai-da-te e decorazione della casa. Ha collaborato con le più importanti riviste specializzate.



© SAGA s.r.l.
Ogni diritto sui contenuti è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti di www.diyandgarden.com non possono, neppure in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della società SAGA srl.

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato
sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email


Privacy policy