In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

Ten: DIY and Garden

icona distribuzione “PiANTONARIO: Coltiva il tuo senso” con Leonessa Vivai


Si terrà il 29 agosto 2018 presso Leonessa Vivai,  a Travagliato (BS), “PiANTONARIO: Coltiva il tuo senso” un’iniziativa, rivolta a gardenisti, giardinieri e operatori del settore, che nasce dalla volontà di dar vita ad un evento formativo. Leonessa Vivai apre le porte del suo spazio produttivo all’evento che inaugura la stagione autunnale 2018 e preannuncia le quattro stagioni 2019.

Realizzata con la collaborazione della creativa Erica Cherubini – spiega Francesca Cangianiello, uno dei titolari di Leonessa Vivai – creeremo, attraverso le nostre piante, ambientazioni suggestive che faranno da cornice a momenti di condivisione, workshop creativi, un vero e proprio talk show con ospiti di rilevanza nazionale e ad una festa serale. Se lo scorso anno a guidarci sono stati i colori, quest’anno protagonisti con le nostre piante saranno i sensi”.

L’evento con orario dalle 10,30 alle 23,30 prevede un’alternanza di ambientazioni suggestive, degustazioni sensoriali, Talk Show, Workshop tematici, Street food e musica dal vivo. Tanti spunti e tante idee creative sviluppate su un’area di circa 1.000 MQ.

In particolare segnaliamo il Talk Show dal titolo “Neuromarketing e coinvolgimento emozionale del cliente“. Coordinato dal giornalista Damiano Crognali, è prevista la partecupazione del Prof. Francesco Gallucci, vice presidente di AINEM (Associazione italiana Neuromarketing), docente di marketing delle emozioni (Politecnico Milano), direttore scientifico di NEUROLAB (GTechnology) e il Dott. Andrea Sales, psicologo formatore, docente universitario ed esperto in comunicazione.

PiANTONARIO prevede un’intensa giornata all’insegna del confronto e della condivisione, supportati dai consigli di esperti e rappresentanti di marchi prestigiosi (tra i quali segnaliamo MyPlant&Garden e Verdemax)che nelle varie aree espositive suggeriranno idee e curiosità da poter sviluppare in ogni realtà florovivaistica.

La partecipazione è libera, previa registrazione.