Ten: DIY and Garden
icona distribuzione

La Primavera di Lidl. La casa e il benessere, anche con Parkside


“Powerful Spring”, l’evento di Lidl Italia, organizzato lo scorso 20 marzo, per parlare di Homefullness, Biophilic Design e scoprire da vicino la gamma Parkside per casa e giardino.

Nella primaverile location Combo di MIlano, Lidl ha voluto salutare la nuova stagione con un evento incentrato sulla possibilità di stabilire una connessione con la natura per ritrovare l’equilibrio psicofisico e a ricaricare le energie. Naturalmente la casa, è luogo chiave che gioca un ruolo importante per il nostro benessere, pertanto, imparare a vivere in sinergia con lo spazio che ci circonda è fondamentale.

Insieme a Rita Trombin, Presidente AIB e psicologa ambientale, sono stati approfonditi i temi della Biofilia, della Homefulness e del Biophilic Design, offrendo suggerimenti su come riuscire a progettare e organizzare gli spazi all’interno della propria casa, unendo architettura, design ed elementi naturali per dare vita a un ambiente sereno, rilassante e confortevole, al riparo da fattori di stress ambientale.

“Oltre a promuovere una dieta sana ed equilibrata, integrare la bellezza e la vitalità della natura all’interno della quotidianità e in particolare della nostra casa, può aiutarci a sentirci bene con noi stessi. Noi di Lidl, ci impegniamo a diffondere l’importanza di uno stile di vita sano e alla portata di tutti, guidando i nostri consumatori nelle loro scelte quotidiane per una vita all’insegna del benessere” ha dichiarato Alessia Bonifazi, Responsabile Comunicazione & CSR di Lidl Italia.

Cercare il benessere, con materiali naturali, luce e colori

Il termine Biofilia esprime il legame innato tra l’essere umano e l’ambiente naturale, tuttavia, oggigiorno può risultare difficile trarre i benefici di questo rapporto, specialmente vivendo in ambienti urbani, dove spesso gli spazi verdi vengono sacrificati. Ecco perché portare la natura all’interno della propria casa, può essere utile per risvegliare i sensi e tornare in sintonia con il proprio corpo e la propria mente.

Ed è qui che entra in gioco il Biophilic Design, una pratica che fonde la natura all’interno dello spazio domestico, per ricreare un ambiente biofilico in cui poter sperimentare la cosiddetta Homefulness, una sensazione di connessione emotiva e psicologica con la propria casa, che si trasforma in un luogo in cui sentirsi sé stessi, al riparo dal caos del mondo esterno. Tutto ciò, grazie all’integrazione di elementi come la luce naturale, le viste panoramiche della natura, l’utilizzo delle piante e di materiali naturali, oltre alla scelta di determinati profumi ed essenze che richiamano la natura.

“La natura rappresenta da sempre una fedele compagna e alleata e poter usufruire dei suoi benefici in tutti gli aspetti della nostra vita è un regalo prezioso. Il Biophilic Design può permetterci di liberarci dallo stress delle nostre attività quotidiane, aiutandoci a creare un rifugio che non solo rispecchia la nostra essenza interiore, ma ci sostiene in ogni aspetto della nostra vita. Proprio per questo, non possiamo che prenderci cura della nostra casa, affinché essa si prenda cura di noi.” ha aggiunto Rita Trombin, Presidente AIB e psicologa ambientale.

Workshop a contatto con la natura…e Parkside

Al termine della sessione di Rita Trombin, si sono tenuti in contenporanea due workshop. Il primo relativo alla creazione di kokedama, piccole piante sferiche tipiche della cultura giapponese, e una più “materica” lezione di falegnameria insieme a Califfo, nome d’arte di Raffaele Piscitelli, giardiniere, falegname e woodblogger.

Nella sua interessante lezione sul legno, le sue caratteristiche e le modalità per lavorarlo al meglio. Piscitelli non ha mancato di utilizzare la linea fai da te Parkside per la realizzazione di manufatti in legno e sessioni didattiche sul taglio.

Vista la concomitanza primaverile, l’insegna ha arricchito la gamma Parkside di nuovi prodotti adatti alla stagione come forbici per potatura, doccetta o pistola per irrigazione, tagliasiepi elettrico, tagliarami telescopico, guanti per il giardinaggio e scarpe da uomo.

Chi è Rita Trombin

Laureata in Psicologia presso l’Università di Padova e l’Università del Kent, Rita ha conseguito inoltre diversi titoli accademici in Psicologia Ambientale (Università di Padova, Istituto di Architettura di Venezia e Università di Oslo), Psicologia della conservazione e della sostenibilità (Università della California a San Diego) e Psicologia Clinica (King’s College London).

È Coordinatrice e Giudice del Biophilic Design Award dedicato a Stephen Kellert, e ha partecipato in qualità di TEDx speaker sulla Biofilia con il talk “All We Need is Biophilia”, durante il quale ha promesso di impegnarsi a sancire la prima Città Biofilica d’Italia, Verona, sua città natale. Collabora con leader globali per la riconnessione alla natura, come Terrapin Bright Green a New York.

È Presidente dell’Accademia Italiana di Biofilia (AIB), che si pone come Ente no-profit tecnico-scientifico di riferimento italiano sui temi della Biofilia, Biophilic Design o progettazione biofilica e della Psicologia Ambientale.

  • Powerlful Spring di Lidl Italia
  • Powerlful Spring di Lidl Italia
  • Rita Trombin, Presidente AIB e psicologa ambientale
  • Powerlful Spring di Lidl Italia
  • Powerlful Spring di Lidl Italia
  • Powerlful Spring di Lidl Italia
  • Powerlful Spring di Lidl Italia
  • Powerlful Spring di Lidl Italia
  • Il Califfo, nome d’arte di Raffaele Piscitelli
  • Powerlful Spring di Lidl Italia
  • Powerlful Spring di Lidl Italia
  • Powerlful Spring di Lidl Italia


© SAGA s.r.l.
Ogni diritto sui contenuti è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti di diyandgarden.com non possono, neppure in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della società SAGA srl.

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato
sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email


Privacy policy