• eng
    Ten International
  • ita
    Ten italiano
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga
Ten: DIY and Garden

icona distribuzione Ikea “ricompra” i mobili usati


Invece del Black Friday, Ikea lancia il “#Green Friday”, un modo alternativo per aiutare l’ambiente, ricomprando i mobili ai propri clienti.

Un invito ai clienti a “rivendere” i propri mobili IKEA usati, per dare loro una seconda vita. La campagna, che prenderà il via in Italia dal 27 novembre al 6 dicembre in tutti i 21 store sul territorio nazionale, è frutto del percorso intrapreso dall’azienda per diventare un business circolare entro il 2030, in favore dell’ambiente.

I mobili che non sono più necessari all’interno di una casa possono rivivere in un’altra abitazione, con un vantaggio per chi li rivende e chi li acquista. Il Black Friday alternativo di IKEA vuole alimentare questo circolo virtuoso, in favore di un consumo sempre più consapevole e sostenibile, sia per il pianeta che per il portafoglio dei consumatori.

“La crisi climatica ci impone di ripensare radicalmente le nostre abitudini di consumo – afferma Pia Heidenmark Cook, Chief Sustainability Officer del Gruppo Ingka – . Un’economia circolare si può raggiungere solo attraverso gli investimenti e la collaborazione con i clienti, le altre imprese, le comunità locali e i governi, in modo da azzerare i rifiuti e innescare un ciclo di riparazione, riutilizzo, riadattamento e riciclaggio.”

I clienti che desiderano “vendere” i propri mobili IKEA usati potranno consultare la pagina del sito dedicata, verificare le condizioni del servizio di riacquisto ed effettuare una pre-valutazione del prodotto prima di recarsi in negozio per la valutazione finale e la consegna.

Chi consegna a IKEA i propri mobili usati riceverà un buono acquisto da spendere in negozio. In base alle condizioni dei mobili, il buono può ammontare fino al 50% del prezzo originale dell’articolo. Nel periodo del Black Friday, per i soci IKEA Family che rivenderanno i propri mobili di seconda mano, il valore del buono sarà maggiorato di un ulteriore 50% rispetto alla valutazione ricevuta. Il buono potrà essere utilizzato entro 2 anni dal momento del rilascio, offrendo ad ogni cliente la possibilità di spenderlo solo dopo aver valutato accuratamente le proprie reali esigenze di acquisto.

Non solo in Italia

La stessa campagna sarà lanciata anche in altri Paesi, per un totale di 27, dove è presente Ikea e sarà fatto anche con il nome “Buy Back Friday” e periodi differenti, ad esempio dal 23 al 29 novembre.

È la prima volta, nei 77 anni di storia di IKEA, che migliaia di mobili contemporaneamente e in tutto il mondo vengono riacquistati per offrirgli una nuova casa. Tuttavia, va segnalato che l’opzione di rivendere i mobili, è già disponibile nei punti vendita svedesi e IKEA Retail Sweden collabora con il sito di vendita dell’usato Blocket.se, per incoraggiare i clienti ad acquistare e vendere prodotti usati. Non solo, durante l’autunno, sarà aperto il primo negozio IKEA, dedicato alla vendita di mobili usati. puro al mondo sarà aperto, sempre in Svezia, anche presso ReTuna a Eskilstuna, un vero e proprio centro commerciale dedicato agli oggetti riciclati.



© SAGA s.r.l.
Ogni diritto sui contenuti è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti di www.diyandgarden.com non possono, neppure in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della società SAGA srl.

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato
sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email


Privacy policy