• eng
    Ten International
  • ita
    Ten italiano
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

La newsletter di Ten

Privacy Policy

Ten: DIY and Garden

icona distribuzione Doppietta per Bricofer, aspettando Ottimax


Ben due i punti vendita inaugurati dall’insegna dell’elefante nella scorsa settimana. Il primo, un affiliato, è stato aperto a Paradamano, in provincia di Udine, in via dei Boschi 1, giovedì 13 giugno.

Si tratta di un punto vendita di ampie dimensione, ben 3.200 mq oltre a 400 mq di area esterna dove sono stati implementati gli shop in shop di Dhomus Casa e Dhomus Pet, collocata in area commerciale, nei pressi di un Interspar, il multisala The Space e di un centro per l’arredo Casa Mia.

La seconda apertura, sabato 15, è stata effettuata a Cascina, in provincia di Pisa, in via del Fosso Vecchio,103. In questo caso si tratta di un negozio a conduzione diretta, di dimensioni più contenute: 1.400 mq di superficie di vendita interna, 350 per l’area esterna, oltre a 300 mq dedicati al magazzino. Maggiormente inserito nel tessuto cittadino, si trova a poco più di 200 mt dalla Coop di via Aldo Moro.

Continua, vivacemente la dinamica espansiva del Gruppo Bricofer che dall’inizio dell’anno ha aperto ben 5 punti vendita e ora si appresta ad inaugurare, intorno alla prima metà di luglio, il prossimo Ottimax a Catania, che accoglierà alcuni dei lavoratori dell’ex negozio di Afragola. ” Si, va detto che circa una trentina di persone che lavoravano ad Afragola hanno accettato il trasferimento, non solo a Catania ma anche in altri punti vendita del Gruppo – specifica Nicola Toschi, direttore commerciale di Ottimax e Bricofer -.

Per quanto riguarda l’armonizzazione dell’offerta, Toschi ha aggiunto che “stiamo rivedendo assortimenti e gamme per standardizzare la rete Bricofer e Self che, di fatto, hanno la stessa missione. Il tutto senza perdere di vista quei localismi che è bene conservare, per l’andamento del punto vendita”.

E la rete? “Armonizzazione anche in caso di sovrapposizioni – prosegue Nicola Toschi -. Abbiamo chiuso Guidonia, con l’apertura di Tivoli e ora stiamo facendo riflessioni su altre piazze. Detto questo proseguiamo con lo sviluppo della rete”

Dopo l’esperimento di Gradisca, Dhomus Pet e Dhomus Casa hanno iniziato la loro fase di sviluppo all’interno dei punti vendita. In che modo? ” Con grande attenzione visto che li abbiamo creati al nostro interno, senza affidarci a specialisti del settore, ma acquisendo direttamente il know how – spiega Toschi -. Dhomus Pet è stato più semplice, siamo contenti, ha trovato una sua strada ed è una sorta di prolungamento degli assortimenti dedicati a Casa e giardino già proposti dal gruppo. Per quanto riguarda la casa il discorso si fa più complesso e l’argomento è oggetto di continue riflessioni. Va bene il tessile, il casalingo ma dobbiamo stare attenti perché il rischio è quello di perdere quella connotazione di specializzazione tecnica che ci contraddistingue e che credo sia una salvaguardia per il futuro. Lavoriamo per proporre questi nuovi mondi mercelogici, ma sempre con l’anima Bricofer”.

Credits: Foto gentilmente messe a disposizione da Luigi Artegiani, ad di Bricofer Italia Spa

 

© SAGA s.r.l.
Ogni diritto sui contenuti è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti di www.diyandgarden.com non possono, neppure in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della società SAGA srl.

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato
sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email


Privacy policy