• eng
    Ten International
  • ita
    Ten italiano
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga
Ten: DIY and Garden

icona distribuzione Crack Legno Market, condannati i titolari


Ne dà notizia il Giornale di Sicilia che riporta gli estremi della condanna che vede, Angelo Scalia e Roberto Scalia, rispettivamente condannati a 7 anni e quattro mesi il primo e 5 anni e sei mesi il secondo.

Si chiude con una condanna l’inchiesta nata nel 2010. La quarta sezione del Tribunale di Palermo ha emesso la condanna per bancarotta fraudolenta dovuta alla sovrastima di alcuni immobili; un tentativo per cercare di salvare la società ma che non evitò il fallimento.

La crisi del noto centro brico inizia con l’incendio dell’agosto 2001 che distrusse buona parte degli immobili. Una crisi dalla quale la società tento di riprendersi ma dalla quale non riuscirono a uscirne fino al passaggio in curatela fallimentare nel 2006.

Il collegio, a presidenza Bruno Fasciana, ha assolto Alessandro e Mauro Scalia.

Ricordiamo che Legno Market Scalia ha fatto parte prima del Consorzio Punto Legno e successivamente, con altre 14 realtà, ne uscì per dare vita, nel 2008, al Consorzio Punto Brico.

Giulia Arrigoni

Giornalista specializzata sul mercato bricolage e le tendenze del settore fai-da-te e decorazione della casa. Ha collaborato con le più importanti riviste specializzate.



© SAGA s.r.l.
Ogni diritto sui contenuti è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti di www.diyandgarden.com non possono, neppure in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della società SAGA srl.

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato
sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email


Privacy policy