• eng
    Ten International
  • ita
    Ten italiano
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga
Ten: DIY and Garden

icona distribuzione Accordo tra Evoluzione Brico e Dea Group


E’ stato siglato ieri, 24 marzo, un accordo di partnership tra Evoluzione Brico e il Dea Group, neo consorzio dedicato alle rivendite edili. Un accordo commerciale ma anche confronto tra specializzazioni che s’incontrano.

“La base di partenza è l’accordo commerciale, ma naturalmente gli estremi della collaborazione si amplieranno anche nell’ordine dello scambio di know how e di esperienze reciproche”. Questo il commento a caldo di Benedetto Paolino, direttore commerciale del consorzio Evoluzione Brico, a un paio d’ore dalla firma dell’accordo di collaborazione tra due realtà, che insieme contano oltre 50 punti vendita sul territorio nazionale.

“Non è una novità per Evoluzione Brico – prosegue Paolino -. A suo tempo abbiamo siglato una partnership analoga con 3MB, proprio con l’intento di mettere a disposizione le reciproche conoscenze e un’assistenza commerciale a 360°. Lo stesso intento che ci ha mosso ad un accordo con il Gruppo Dea. Il settore edile è complementare al bricolage e viceversa. Per quanto ci riguarda aumentare la pedonabilità dei rispettivi punti vendita con dei corner dedicati, se non addirittura con degli show room può diversificare la nostra clientela, avvicinando quel cliente professionista che, al momento, non frequenta i nostri negozi. Noi siamo i classici negozi fai da te ma continuiamo a pensare che andare verso una specializzazione tecnica possa identificare meglio i nostri negozi. Vice versa anche per le rivendite edili inserire corner dedicati a prodotti per il bricolage sta diventando un elemento di distintività sempre più diffuso in quel canale distributivo”.

“Si tratta di un accordo bilaterale che coinvolge i punti vendita e i rivenditori – ha commentato Marco Fedele, direttore commerciale del consorzio Dea Group -. E’ un importante accordo commerciale che coinvolge un consistente numero di fornitori e punti vendita che si presenta come un’unica entità sul territorio italiano, pur rimanendo due forze distinte”.

L’accordo prevede la condivisione dei fornitori e la disponibilità della piattaforma logistica, che fa capo a Dea Group, sarà funzionale ad azioni comuni relative all’import piuttosto che ad acquisti massificati.

Nella foto: da sinistra Benedetto Paolino, Giulio Gennari, Marco Fedele e Giuseppe Lido



Giornalista specializzata sul mercato bricolage e le tendenze del settore fai-da-te e decorazione della casa. Ha collaborato con le più importanti riviste specializzate.

© SAGA s.r.l.
Ogni diritto sui contenuti è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti di www.diyandgarden.com non possono, neppure in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della società SAGA srl.

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato
sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email


Privacy policy