• eng
    Ten International
  • ita
    Ten italiano
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga
Ten: DIY and Garden

icona tendenze Salone del Mobile e Homi, la filiera del Sistema Abitare


Stesse date per il Salone del Mobile.Milano e Homi, entrambe calendarizzate a settembre. La prima a Rho-Pero e la seconda presso fieramilanocity e Mi.Co. Si completa l’offerta dell’arredo e dell’home decor.

L’annuncio della data arriva dopo lunghe e articolate riflessioni che hanno visto coinvolti i vertici del Salone del Mobile e Fiera Milano nel delicato compito di valutare le migliori soluzioni possibili per confermare il Salone del Mobile.Milano 2021 e, allo stesso tempo, garantire sicurezza alla luce del perdurare della crisi sanitaria. 

La sessantesima edizione del Salone si terrà dunque nel 2021, non come tradizione ad aprile, ma dal 5 al 10 settembre

“Poter realizzare il Salone il prossimo anno – afferma il presidente del Salone del Mobile, Claudio Luti – è priorità assoluta per tutti noi che viviamo di design. Abbiamo lavorato con molta cautela in queste settimane per evitare di fare proclami o annunci che dovessero poi essere smentiti o rivisti alla luce di nuove evoluzioni. Spostare la data del Salone del Mobile non è un semplice esercizio di calendarizzazione, ma deve tener conto dei molti giorni necessari per allestire e disallestire i diversi padiglioni e questo, a sua volta, deve coincidere con le esigenze di molte altre manifestazioni che utilizzano gli spazi di Fiera Milano. Oggi, dopo aver raggiunto la miglior soluzione possibile grazie alla collaborazione di Fiera Milano, possiamo confermare la nuova data. Confidiamo che lo slittamento a settembre possa lasciare i giusti tempi per superare la fase ancora acuta della pandemia e rappresentare davvero una ripartenza reale a livello globale”.

L’edizione numero 60 riunirà per la prima volta tutte le categorie merceologiche, rappresentando un momento speciale. 

E per la prima volta Homi in concomitanza al Salone del Mobile

HOMI, Il Salone degli Stili di Vita, dedicato al mondo dell’abitare e della decorazione per la casa, spostata l’edizione prevista per gennaio e aprirà i battenti lo stesso giorno del Salone del Mobile, il 5 settembre. Fino all’8 gli operatori potranno vistare la manifestazione allestita nei padiglioni di fieramilanocity.

“Fare sinergia, razionalizzare e sviluppare sono le parole chiave per la ripresa e sostenere tutti gli operatori del settore – afferma Carlo Bonomi, Presidente di Fiera Milano – dopo la moda che è riuscita a concentrare in una settimana l’intera filiera, anche il design e il mondo della decorazione casa saranno concomitanti. Una vera e propria rivoluzione che ha trasformato un momento di crisi in opportunità”.

“La concomitanza delle due manifestazioni – afferma Luca Palermo, Consigliere di Amministrazione di Fiera Milano – consentirà un arricchimento dell’intero Sistema dell’Abitare a Milano che avrà intorno a sé un contesto dal respiro ancor più internazionale”.

In attesa della prossima edizione, HOMI continuerà a sviluppare l’importante progetto digitale per mantenersi vicina a imprese e professionisti offrendo una piattaforma di visibilità attiva 365 giorni.
Appuntamento con HOMI,



Giornalista specializzata sul mercato bricolage e le tendenze del settore fai-da-te e decorazione della casa. Ha collaborato con le più importanti riviste specializzate.

© SAGA s.r.l.
Ogni diritto sui contenuti è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti di www.diyandgarden.com non possono, neppure in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della società SAGA srl.

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato
sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email


Privacy policy