In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

Iscrizione Newsletter

Ten Newsletter

Dichiaro di essere al corrente sui termini della privacy policy

Ten: DIY and Garden

icona tendenze L’effetto ROPO dipende dal prodotto e dall’età


Circa il 39% degli acquisti di prodotti fai-da-te è preparato in anticipo dal consumatore attraverso la ricerca su Internet. Normalmente si parla dell’effetto ROPO (ricerca online, acquisto offline o viceversa).

Tuttavia, dipende fortemente dal prodotto di cui hanno bisogno, indipendentemente dal fatto che inizieranno o meno l’orientamento online, questi i risultati della ricerca di mercato della USP marketing Consultancy pubblicati nell’ “European Home Improvement Monitor” dedicato alla manutenzione e al miglioramento della casa.

Ad esempio, al momento dell’acquisto di pennelli, solo il 15% dei consumatori europei si documenta prima dell’acquisto online; al contrario, quando si acquistano utensili elettrici più della metà dei consumatori consulta il web e fa una prima selezione.

Sembra logico che, una volta che un consumatore abbia iniziato il suo orientamento online, le probabilità che finisca per acquistare online siamo maggiori e, questo, risulta essere vero nella maggior parte delle categorie. Tuttavia, ci sono alcune eccezioni. Ad esempio con i materiali isolanti, quasi la metà dei consumatori consulta il web ma poi poco meno del 5% conclude l’acquisto su un sito di e-commerce.

Non sorprende affatto il fatto che la quota di coloro che effettuano ricerche su Internet prima dell’acquisto diminuisca con l’aumentare dell’età, tuttavia questa pratica, anche nelle generazioni dei Millenians non arriva a coinvolgere il 42% dell’intera categoria.