• eng
    Ten International
  • ita
    Ten italiano
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga
Ten: DIY and Garden

icona tendenze Global DY Summit 2022 e “L’età della responsabilità”


Mark-Haviland-global-diy-summit-22
Mark-Haviland-global-diy-summit-22

Secondo l’intervento di Mark Haviland, con l’intensificarsi della crisi sociale e ambientale dei consumatori, le autorità di regolamentazione e le aziende stanno valutando i ruoli che devono svolgere.

Le aziende non possono più permettersi di guardare dall’altra parte ma occupare una posizione garante della salvaguardia dell’ambiente.

Oggi le aziende dovrebbero capire l’importanza di preservare l’ambiente e adottare procedimenti virtuosi, ma la consapevolezza non è il cambiamento. E’ necessario comprendere il proprio impatto sull’ambiente per poi stabilire degli obiettivi realistici da raggiungere (la sostenibilità al 100% non esiste, le aziende che di cono di sviluppare prodotti completamente ecosostenibili hanno perso di vista la realtà).

Con questo intervento il DIY Summit ha approfondito il tema dell’ecosostenibilità nel settore dell’Home Improvement che oggi è diventato cruciale. Purtroppo dice Haviland il nostro settore ancora sembra essere solo ai primi albori di un modo di sviluppare prodotti e progetti con uno sguardo alla sostenibilità.

Molto spesso si assiste solo ad applicazioni errate riconducibili alla cosidetta “ecologia  o sostenibilità di facciata “ tradotto in lingua inglese “GreenWashing” e questo è ancora più deletereo per tutto il settore.

Oggi le aziende, ed i consumatori dovrebbero abbracciare lo stile “dell’Ikigai” è un termine giapponese che non è traducibile esattamente in italiano ma visto che “Iki” vuol dire “esistenza” e “gai” è utilizzato per indicare lo “scopo“, possiamo dire che significhi “lo scopo della vita“.

Sia da un punto di vista astratto sia da un punto di vista pratico: In che modo stai valorizzando il tuo tempo su questa Terra? Allo stesso tempo quindi essere rispettosi del pianeta.

Mettere quindi lo scopo al centro del tuo business; lo scopo è un costrutto utile per ripensare il ruolo stesso del business e per fornire significato e impatto per colleghi e consumatori, per investitori e per il mondo in generale.

Foto credits: Global DIY Summit

Bricoleur e appassionato di home improvement, si occupa di retail nell’ambito della Grande Distribuzione Specializzata. Responsabile Marketing del Consorzio Italiano dei Produttori per il Fai Da Te e Giardinaggio – MADE4DIY. Collabora con i principali operatori del mondo del Do It Yourself. Tra questi l’organizzazione del Global DIY Summit.



Bricoleur e appassionato di home improvement, si occupa di retail nell’ambito della Grande Distribuzione Specializzata. Responsabile Marketing del Consorzio Italiano dei Produttori per il Fai Da Te e Giardinaggio – MADE4DIY. Collabora con i principali operatori del mondo del Do It Yourself. Tra questi l’organizzazione del Global DIY Summit.

© SAGA s.r.l.
Ogni diritto sui contenuti è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti di www.diyandgarden.com non possono, neppure in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della società SAGA srl.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato
sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email


Privacy policy