• eng
    Ten International
  • ita
    Ten italiano
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

La newsletter di Ten

Privacy Policy

Ten: DIY and Garden

icona tendenze Carmine Bruno Rea confermato alla presidenza di CIAL


Il nuovo Consiglio di Amministrazione di CIAL (Consorzio Nazionale Imballaggi Alluminio) nel corso della seduta del 17 maggio scorso, composto da tre produttori di materia prima da imballaggio e tre produttori di imballaggio, oltre a un rappresentante della categoria ‘utilizzatori industriali’ e due della categoria ‘recuperatori’, hanno confermato Carmine Bruno Rea alla presidenza del Consorzio, carica da lui ricoperta già nel triennio precedente. Nato a Napoli nel 1963, laurea in Economia e Commercio, Carmine Bruno Rea è attualmente Direttore Commerciale e Acquisti Alluminio del Gruppo Laminazione Sottile spa, specializzato nella produzione e verniciatura di laminati in alluminio e packaging.

Confermato alla Vice Presidenza del Consorzio anche Lorenzo Garbellini, Amministratore Delegato di Ball Beverage Packaging Italia srl, azienda leader nella produzione di lattine per bevande in alluminio.

Fanno parte del nuovo CDA di CIAL:

  • Giorgio Bertolini (Direttore Generale di Carcano Antonio SpA),
  • Franco Bove (Direttore Generale di Guala Closures Group)
  • Alessandro Della Valle (Presidente di Univetro)
  • Gianmatteo Martinelli (Director Operations and Engineering di Novelis)
  • Giulia Miceli (Public Affairs Manager di Coca Cola HBC Italia)
  • Paolo Miselli (Direttore Produzione Food Crown Imballaggi Italia)
  • Marco Ravagnani (Presidente di Assosele)

I Risultati del 2018

Con l’80% di riciclo l’Italia si conferma leader in Europa per la raccolta differenziata e il recupero degli imballaggi in alluminio, mentre il recupero complessivo, che include la frazione termo-valorizzata, raggiunge la quota record dell’86,6%.

5.200 Comuni e oltre 44milioni di cittadini italiani collaborano con CIAL nella raccolta differenziata dell’alluminio. Nel 2018, grazie alla raccolta e al riciclo di 54.300 tonnellate di imballaggi in alluminio sono state evitate emissioni serra pari a 403mila tonnellate di CO2 e risparmiata energia per oltre 173mila tonnellate equivalenti petrolio.

 

Giulia Arrigoni

Giornalista specializzata sul mercato bricolage e le tendenze del settore fai-da-te e decorazione della casa. Ha collaborato con le più importanti riviste specializzate.