• eng
    Ten International
  • ita
    Ten italiano
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

La newsletter di Ten

Privacy Policy

Ten: DIY and Garden

icona produzione Henkel, risultati positivi nonostante il Covid-19


Nel primo semestre 2020, Henkel è stata fortemente penalizzata dalla recessione economica mondiale e dal netto declino della domanda in molti settori. Tuttavia, l’ampiezza del portafoglio per i mercati industriali e il largo consumo ha permesso all’azienda di mitigare l’impatto della crisi sul fatturato e la marginalità complessiva.

“Nei primi sei mesi dell’anno Henkel ha fatturato circa 9,5 miliardi di euro, con un profitto operativo di 1,2 miliardi di euro e un margine EBIT pari al 12,6% – ha commentatoCarsten Knobel, CEO di Henkel -. E’ stato corrisposto agli azionisti l’intero dividendo 2019 ed è migliorata la posizione finanziaria netta. Non è stato ridotto l’orario di lavoro nè l’organico a causa della crisi, inoltre non sono stati chiesti aiuti governativi. In sintesi, abbiamo ottenuto una buona performance economica in uno scenario eccezionalmente complesso”.

Henkel ha registrato un fatturato di 9.485 milioni di euro nel primo semestre 2020, che corrisponde a un calo del 6,0% in termini nominali e 5,2% in termini organici rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il profitto operativo è stato pari a 1.191 milioni di euro, -27,5% rispetto all’anno scorso. Il margine EBIT depurato è stato pari al 12,6%, con una diminuzione di 370 punti base.

Nei primi sei mesi dell’anno, la divisione Adhesive Technologies è stata condizionata dal calo significativo della domanda dei principali settori industriali.

“Considerata l’intertezza che continua a caratterizzare i mercati, non possiamo formulare una nuova, attendibile previsione per la chiusura dell’anno fiscale – ha spiegato Carsten Knobel – Mentre gestiamo la crisi tuttora in corso, restiamo focalizzati sui nostri ambiziosi obiettivi di crescita per i prossimi anni”.

E, ancora: “Dobbiamo costantemente adattarci all’evoluzione della crisi, reagendo con flessibilità e tempestività a quello che accadrà nei nostri mercati di riferimento. Dobbiamo essere parte attiva del cambiamento e imparare ad agire su basi nuove”, ha aggiunto Carsten Knobel.

© SAGA s.r.l.
Ogni diritto sui contenuti è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti di www.diyandgarden.com non possono, neppure in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della società SAGA srl.

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato
sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email


Privacy policy