• eng
    Ten International
  • ita
    Ten italiano
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

Iscrizione Newsletter

Ten Newsletter

Dichiaro di essere al corrente sui termini della privacy policy

Ten: DIY and Garden

icona produzione Fuorisalone 2019. Knauf, arte e tecnologia


Sono ben due le iniziative con cui Knauf ha deciso di partecipare alla Design Week 2019. Il contesto è quello del Fuorisalone, dove l’azienda propone Casacadabra in via Tortona e Human Proportions all’Università degli Studi di Milano.

Nel dettaglio:

Casacadabra, uno sguardo verso un futuro che emoziona – l’intento di Knauf è dimostrare che una casa prefabbricata in acciaio può avere una fortissima dimensione emozionale ed estetica, con soluzioni di arredamento personalizzate e funzionali ideali per qualunque target di clientela. L’esempio è Casacadabra, allestito al nuovo Ventura Future di via Tortona, allestimento che riesce a dimostrare, con il contributo determinante delle possibilità offerte dalle soluzioni Knauf , quanto prestazioni funzionali ed estetica del design possono coesistere e fondersi nella massima armonia, elevando le costruzioni a secco in acciaio a modello per l’edilizia residenziale, capaci di assicurare la tempo stesso sostenibilità e salute, solidità e gusto estetico.

Human Proportions, il genio creativo si fa opera d’arte grazie a Knauf –  Una firma di prestigio, quella dell’architetto Massimo Iosa Ghini, e la mostra evento di Interni Magazine “HUMAN SPACES”, realizzata all’Università degli Studi di Milano. Unendo l’uno e l’altra si ha un’idea molto chiara dell’altissimo livello del contesto in cui Knauf si cala come diretto protagonista. L’opera con cui Iosa Ghini si presenta reinterpreta uno spazio percorribile, dalle profondità dilatate e diversamente proporzionali, la cui struttura lunga dieci metri si articola su un telaio portante metallico che ne segue il perimetro e ne costituisce l’impalcatura, sulla quale sono fissate all’esterno le lastre di tamponamento a secco e impermeabili Aquapanel di Knauf. Con la stessa tecnologia sono foderate le pareti interne, usando lastre in cartongesso sempre di Knauf.

“Con Knauf la tecnologia dimostra di non essere fine a sé stessa ma anzi di saper trovare il suo valore diventando a misura d’uomo e mettendosi al suo servizio, soddisfacendone bisogni come la sicurezza e il confort ma anche l’appagamento estetico e la salute. E qui al Fuori Salone, con architetti e progettisti, che Knauf trova la sua collocazione ideale.” sottolinea Damiano Spagnuolo, Marketing Manager di Knauf Italia.