In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

Iscrizione Newsletter

Ten Newsletter

Dichiaro di essere al corrente sui termini della privacy policy

Ten: DIY and Garden

icona produzione Bosch Power Tools, +5% nel 2017


Bosch Power Tools ha di nuovo registrato una crescita significativa durante lo scorso esercizio 2017, realizzando un fatturato record, pari a 4,7 miliardi di euro. Questa crescita corrisponde al 4% (5% al netto degli effetti del tasso di cambio). Abbiamo proseguito la tendenza degli ultimi anni, aumentando di nuovo il fatturato in misura significativa” ha dichiarato Henning von Boxberg, Presidente di Robert Bosch Power Tools GmbH. “Il segreto del nostro successo sta nel comprendere le esigenze degli utilizzatori. Con le nostre innovazioni aumentiamo produttività e sicurezza degli artigiani e facilitiamo il lavoro agli appassionati del fai-da-te”.

Oltre a integrare funzioni connesse per prodotti e servizi, Bosch sta costantemente espandendo la gamma di utensili a batteria che stanno diventando sempre più importanti. Von Boxberg ha commentato: “Un altro importante fattore di crescita è il nostro orientamento a lungo termine verso i mercati emergenti”. Per quanto riguarda gli elettroutensili, nell’ultimo anno Bosch ha registrato una crescita a due cifre in più di 30 paesi del mondo, inclusi Cina, India e Russia.

Come di consueto, l’innovazione è alla base del successo di Bosch Power Tools. Secondo Henk Becker, Managing Director e responsabile dello sviluppo di Robert Bosch Power Tools GmbH: “Per quanto riguarda utensili a batteria, tecnologia di sensori e connettività degli elettroutensili in particolare, per realizzare i nuovi prodotti ci avvaliamo degli ultimi progressi tecnologici creando così valore aggiunto per l’utilizzatore”. E, infatti, Bosch Power Tools sta costantemente ampliando il segmento a batteria, sia per il fai-da-te che per gli utensili professionali.

Per la sua gamma professionale, Bosch fa affidamento su batterie ad alte prestazioni, con l’obiettivo di proseguire nel garantire la completa compatibilità delle batterie agli ioni di litio con tutti gli elettroutensili attuali e futuri che rientrano nella stessa classe di tensione, sia per i professionisti che per gli hobbisti. Non solo, “in futuro, sarà possibile utilizzare un’unica batteria per alimentare sia gli elettrodomestici, sia gli utensili per il giardinaggio e il fai-da-te. Una funzionalità che solo Bosch può offrire” ha dichiarato Henk Becker.

Altro nodo cruciale è rappresentato dalla connettività: “Siamo convinti che in futuro potremo continuare a offrire agli artigiani soluzioni ancora migliori che, con funzioni di connettività, garantiranno un maggior valore aggiunto, dalla personalizzazione sino alla diagnosi remota” ha commentato Henk Becker. “Il nostro obiettivo è connettere tutti gli elettroutensili Bosch nei prossimi anni”.” ha concluso Henk Becker.

Ritornando al mercato mondiale, in Africa, in futuro, la Divisione Elettroutensili si concentrerà ancora di più sulle sue organizzazioni di vendita. “Stiamo espandendo la nostra rete di centri logistici e di assistenza” ha dichiarato Henning von Boxberg. Negli ultimi due anni sono state costituite società della Divisione Elettroutensili in sei paesi africani.