• eng
    Ten International
  • ita
    Ten italiano
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

La newsletter di Ten

Privacy Policy

Ten: DIY and Garden

Castorama Francia, trasferisce e sperimenta a Mérignac


Dopo periodi di annunci non proprio positivi, fa piacere pubblicare la notizia di una nuova apertura per Castorama in Francia. Nella realtà si tratta di un trasferimento del negozio a Bordeaux Mérignac, riaperto lo scorso 23 ottobre, che apre nell’Hippodrome Park, con un punto vendita più grande e rispettoso dell’ambiente, con nuovi servizi e un percorso innovativo per i clienti.

L’ambizione di Castorama è di rendere il miglioramento della casa accessibile a tutti e tutto, in questo negozio, è stato progettato per migliorare e facilitare l’esperienza del cliente, incluso un approccio progettuale.

Un doppio percorso per rispondere a tutti i bisogni

Il Castorama di Bordeaux Mérignac è ​​stato completamente riprogettato, dando vita ad un negozio organizzato in due spazi. Il primo corrisponde al “besoin de bricoler” e offre un percorso di acquisto semplificato e veloce in cui gli strumenti, il negozio di ferramenta, l’impianto idraulico e tutte le attrezzature necessarie per armeggiare sono raggruppati per famiglie di prodotti, sotto forma di “boutiques”.

Il lavoro svolto con la segnaletica consente ai fai-da-te una migliore identificazione degli universi e dei prodotti che possono testare all’interno delle aree di prova.

Il secondo percorso è destinato ai clienti che hanno “envie de projet” per il loro alloggio. Per ciascuno di questi progetti, è allestito uno spazio che consente di progettare, grazie ad aree di ispirazione, di concretizzare il loro progetto, con l’aiuto di venditori dedicati, la tecnologia 3D e dei campioni.

L’universo del bagno, in particolare, è stato ridisegnato sulla base di studi sulle esigenze dei clienti, condotti in diversi paesi europei (Francia, Regno Unito, Polonia), in collaborazione con architetti.

Un’altra innovazione è costituita dallo spazio lo spazio “Colori e Vernici”, con un nuovo tintometro per creare il colore esatto che i clienti desiderano.

Ambientazioni, in un’area di circa 200 mq, accolgono i clienti all’ingresso. Sono pensate per generi (qui viene in mente Ikea), in modo da suggerire stili, colori, materiali e diverse disposizioni.

Interessante da segnalare, anche perché è una novità per l’insegna, è il corner dedicato alle piante d’appartamento.

Incoraggiare il fai da te e semplificare i lavori di manutenzione

Secondo uno studio condotto l’Institut de Recherche sur le Bonheur (Gallup) per Kingfisher, la casa è uno dei fattori che contribuiscono maggiormente alla nostra felicità. Per questo, Castorama desidera supportare i propri clienti durante i loro progetti di miglioramento della casa fino alla loro realizzazione finale. Ed ecco il “Casto Lab“, che consente di sviluppare le abilità del cliente e lo aiuta ad acquisire fiducia nelle sue capacità. E, in epoca di “do it for me”, non è male, come filosofia.

Ma naturalmente, senza sovvertire le tendenze, non manca una quantità di artigiani selezionati localizzati a Bordeaux e nelle vicinanze. Per i piccoli lavori non coperti da artigiani, i clienti possono beneficiare della partnership stabilita con la piattaforma della comunità NeedHelp, che mette in contatto con tuttofare di fiducia, che escono in meno di 24 ore per aiutare e fornire un supporto in affiancamento.

Il nuovo negozio Castorama di Mérignac offre inoltre ai suoi clienti un “prelievo 2H” gratuito, grazie al quale è possibile ritirare in negozio un prodotto ordinato due ore prima su www.castorama.fr tra oltre 40.000 referenze. Naturalmente è prevista anche la consegna a domicilio.

Un’impronta economica e ambientale positiva

Il nuovo negozio Castorama a Mérignac ha 153 dipendenti. In occasione del trasferimento, sono state effettuate circa 70 assunzioni, utilizzando metodi di reclutamento senza CV, che danno una possibilità a tutti i profili. L’assunzione tramite simulazione, istituita con Pôle Emploi, consente di mettere i candidati in una situazione reale. Un seminario di fotolingua, sviluppato con l’ADSI (Associazione per lo sviluppo delle strategie di integrazione) di Mérignac, ha anche offerto ai candidati di presentarsi da una foto a loro scelta, per facilitare il discorso e scambio.

Ma non solo, il nuovo Castorama di Mérignac ha ricevuto l’etichetta BiodiverCity, che riconosce gli edifici ecologici che tengono conto degli ecosistemi locali in fase di progettazione. Il negozio ha inoltre preso provvedimenti per ottenere la certificazione “Very Good” BREEAM”, che attesta le prestazioni ambientali dell’edificio. Oltre al greening dell’edificio, Castorama si anche occupata dell’allestimento di aree di micro-giardinaggio, nonché parcheggi con marciapiedi permeabili e spazi verdi.

Bertrand Herve, direttore del negozio Castorama di Mérignac, afferma: “Castorama Mérignac ha come obiettivo la semplificazione negli acquisti e bella ricerca della migliore soluzione. Oggi offriamo 11.200 mq di area di vendita al coperto, un “cantiere per i materiali” di 4.000 mq e una “area di prelievo merci”, oltre a un Casto Lab e un intero panel di servizi “.

 

Giulia Arrigoni

Giornalista specializzata sul mercato bricolage e le tendenze del settore fai-da-te e decorazione della casa. Ha collaborato con le più importanti riviste specializzate.

© SAGA s.r.l.
Ogni diritto sui contenuti è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti di www.diyandgarden.com non possono, neppure in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della società SAGA srl.