• eng
    Ten International
  • ita
    Ten italiano
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

La newsletter di Ten

Privacy Policy

Ten: DIY and Garden

icona distribuzione La giornata mondiale del Fai da te


Ieri, 24 maggio, si è celebrata la quinta edizione della giornata dedicata alla passione per il bricolage istituita da ManoMano.it.

Un’occasione per fare un punto sul suo percorso di crescita europea e analizzare l’andamento del mercato italiano, al centro del progetto di sviluppo della scale-up.

Dopo un ultimo round di finanziamento da 125 milioni di euro chiuso a gennaio 2020, che ha portato a 311 milioni il capitale totale raccolto in sei anni, la scale-up francese continua il suo percorso di crescita con l’obiettivo diventare il leader europeo online del settore Home Improvement. Un mercato del valore di 400 miliardi di euro (B2C e B2B), con grandissime potenzialità in quanto a digitalizzazione.

Un aspetto, quest’ultimo molto influenzato dal Covid-19 che ha influenzato i comportamenti degli italiani e gli acquisti online che hanno subito un forte incremento, anche nel settore dell’home improvement.

L’eccezionalità del momento ha portato ad una crescita del volume di acquisti a tripla cifra, per un periodo nel quale solitamente negli ultimi anni l’azienda registrava già un aumento a doppia cifra. A confermarlo, un recente sondaggio condotto da YouGov per ManoMano.it dal quale emerge che sono aumentati gli acquisti online, anche su siti di fai da te: più di 1 italiano su 4 dichiara di fare shopping su siti come ManoMano.it, nonostante fino a questo momento privilegiasse le catene specializzate (67%) e i negozi come ferramenta e idraulica (63%).

Il 2019 ha fatto registrare una crescita superiore al 50% e ha generato un fatturato globale di 620 milioni di euro. Risultati ottenuti grazie a una serie di innovazioni tecnologiche, alla relazione privilegiata che ManoMano.it intrattiene con i più di 500 seller locali, basata su fiducia e condivisione, e a una logica di marketplace selettiva. L’Italia, secondo mercato per importanza, ha chiuso il 2019 con una crescita del 77% e 65 milioni di euro di fatturato, a cui si aggiungono ulteriori 18 milioni di euro di crossboarder business, generato dai seller italiani verso gli altri mercati europei del marketplace.

Per sostenere questo ritmo di crescita, la ricerca e la selezione di talenti e personale altamente qualificato è stata una sfida chiave per il marketplace: per questo nell’ultimo anno ManoMano.it ha assunto 200 nuovi collaboratori per arrivare ad un totale di 420 dipendenti, un quarto dei quali è internazionale.

© SAGA s.r.l.
Ogni diritto sui contenuti è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti di www.diyandgarden.com non possono, neppure in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della società SAGA srl.

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato
sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email


Privacy policy