• eng
    Ten International
  • ita
    Ten italiano
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

La newsletter di Ten

Privacy Policy

Ten: DIY and Garden

icona distribuzione Ideoteca, il nuovo show room del Centro Edile Antonini


Un negozio di 100 metri quadrati con tre vetrine su strada, un percorso per guidare il cliente verso una scelta tanto personale quanto tecnicamente adeguata.

L’evoluzione del mercato chiama l’evoluzione dei punti vendita. E così lo show room che tanto spesso vediamo aprirsi nelle rivendite edili può andare oltre all’essere “semplicemente” un’appendice all’interno di un negozio già consolidato, ma trovare una diversa dignità diventando una struttura indipendente, con una gestione altrettanto indipendente, idealmente in mano a una figura professionale non semplicemente “dirottata” da altre mansioni all’interno della rivendita, ma espressamente formata per quel ruolo.

Centro Edile Antonini ha inaugurato allora “Ideoteca – idee per abitare la bellezza”, show-room Livingmade (leggi Gruppo Made) che si trova in Corso Lodi, a Milano.

Una scelta professionale, quindi anche “economica” – come ha voluto sottolineare Simone Brambilla, titolare del Centro Edile Antonini – e quindi realistica: il mercato dell’edilizia ha ormai margini molti risicati, e quando i volumi aumentano si entra in competizione con realtà commerciali molto aggressive. “Con questa show-room Livingmade ci rivolgiamo a un mercato diverso: il privato innanzitutto, ma anche di riflesso l’impresa e i progettisti”. E anche il servizio è un po’ particolare: “La nostra idea – sottolinea Simone Branbilla –  è che chi decide di ristrutturare la sua casa deve essere coinvolto al 100%, perché si tratta della sua casa”.

La struttura di consulenza e di vendita si pone in una veste simile a quella della direzione dei lavori, facendo da tramite fra cliente privato e impresa, e offrendo il supporto tecnico necessario – per esempio nella scelta delle finiture, nella progettazione del bagno e della cucina – mentre, nel caso di interventi edili, il punto di riferimento dell’impresa è il magazzino edile.

Zone a “confort aumentato”

Si tratta di un servizio su misura che lo spazio LIvingmade del Centro Edile Antonini ha messo a punto per le persone con mobilità limitata. Ovvero, un’attenzione particolare e quindi spesso su misura, nella progettazione dei bagni e degli altri ambienti della casa.

Ancora Simone: “Già dal giorno dell’inaugurazione abbiamo avuto numerose richieste di appuntamento, e devo aggiungere con ottimi risultati, perché il cliente è soddisfatto del servizio. Il valore aggiunto è molto percepibile e il cliente di queste cose si accorge subito”.

La proposta di realizzare una zona dedicata alla soluzioni per le persone con mobilità aumentata è arrivata da un’idea di Antonella Empironi, architetto responsabile dell’area Livingmade Ideoteca. “Negli ultimi tempi abbiamo avuto diverse sollecitazioni per la soluzione di alcune problematiche riguardanti persone anziane o con limitata mobilità, affinchè alcune zone della casa fossero adatte alle loro necessità”. E in particolare il bagno, zona tra le più pericolose, diventa un locale sul quale si concentrano le maggiori attenzioni. “La nostra proposta – spiega Empironi – è quella di offrire un ambiente bagno adatto alle particolari necessità ma che conservi, comunque, un valore estetico, selezionando fornitori e soluzioni ad hoc“.

© SAGA s.r.l.
Ogni diritto sui contenuti è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti di www.diyandgarden.com non possono, neppure in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della società SAGA srl.

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato
sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email


Privacy policy