Ten: DIY and Garden
icona distribuzione

Di Benedetto, Keidea: “A giugno si parte con l’eCommerce”


Salvatore Di Benedetto, Keidea
Salvatore Di Benedetto, Keidea

Venticinque anni di attività: uno sguardo al passato e uno, deciso, verso il futuro. Se da un lato l’insegna Keidea festeggia il traguardo, dall’altro si proietta verso rinnovati orizzonti, ampliando il proprio raggio di azione.

“A giugno celebreremo questo compleanno inaugurando l’e-commerce” spiega Salvatore Di Benedetto, project manager dell’azienda, fondata nel 1999 da un’idea dell’imprenditore Pasquale Rizzo, ancora oggi a capo della società e presidente del cda, la terza del gruppo dopo Agrinova srl e Agrochimica Distribuzione.

Keidea opera attualmente con un punto di vendita che si sviluppa su un’area di 7.000 metri quadrati, situato in via Caduti di Nassirya a Castelvetrano, in provincia di Trapani.

“Di fatto -spiega il manager- l’insegna Keidea nasce nel 2004 dopo il cambio di insegna da Legno Market, affiliato della società Agrinova. Il locale precedente si estendeva su una superficie di 2.000 mq dedicato al bricolage, al fai da te al giardinaggio con la presenza di una piccola area per i mobili che, con un ampliamento notevole di superficie, ha pian piano conquistato sempre più spazio. La nostra presenza oggi è un punto di riferimento non soltanto per la provincia di Trapani, ma anche per le province limitrofe. Inoltre, possiamo sottolineare con orgoglio che la zona in cui operiamo è diventata nel corso degli anni uno spazio urbano e commerciale importante nel quale oggi sono attivi vari marchi, anche nel campo della ristorazione e del fast food”.   

Quante referenze saranno disponibili sul web e quante, invece, compongono il vostro assortimento fisico?
La piattaforma on line proporrà un assortimento di circa 17.000 articoli, mentre la nostra offerta in negozio è composta da 35.000 referenze nelle varie categorie merceologiche.

Cosa, quindi, non sarà presente on line?
Certamente non ci sarà la ferramenta cosiddetta minuta che riteniamo sia più funzionale gestire per la vendita offline. Per il resto cercheremo di replicare quanto già proponiamo ai nostri clienti.

Il traguardo dei 25 anni

Siete un’insegna indipendente. È stato e continua ad essere un punto di forza?
Sì, noi riteniamo che lo sia. Abbiamo gestito la nostra attività con un incremento costante in questi 25 anni. Per noi è motivo di orgoglio.

L’arrivo in Sicilia delle grandi catene ha, in qualche modo, modificato la vostra attività, le vostre scelte e l’offerta?
Confrontarsi con grandi realtà è sempre importante. Non si può negare che l’arrivo delle grandi catene sia passato inosservato, ma il nodo della questione è un altro. Non si può pensare di replicare o emulare quanto fanno i competitor, ma valutarne i punti di forza rispetto ai propri e comportarsi di conseguenza.

I vostri punti di forza quali sono?
Il servizio prima di tutto dall’osservazione e attenzione del consumatore, che vede in noi un interlocutore presente e affidabile, e un’offerta di qualità.  Seguiamo i consumatori dal momento del loro ingresso nel nostro negozio fino al montaggio con fasi intermedie che prevedono consulenza e progettazione.

Avete festeggiato i 25 anni. Cosa rappresenta per voi questo traguardo?
Deve essere uno spartiacque tra il passato e il futuro. Per questo motivo abbiamo deciso di legare questa festa al lancio del nostro e-commerce, un’opportunità che ci permetterà di allargare il nostro raggio di azione e di espanderci anche al di fuori dei confini regionali. Gestiremo la vendita on line direttamente, senza l’utilizzo di piattaforme esterne perché vogliamo continuare ad essere indipendenti. Sappiamo che ci sono sforzi da fare, sia a livello logistico, che organizzativo, ma anche economico. Ma l’eCommerce è cresciuto tanto negli ultimi anni e oggi bisogna essere pronti.

Un cliente con le idee chiare

Quali sono oggi i settori per voi più performanti e come è cambiato questo comparto?
Il reparto arredo è cresciuto in modo importante tanto che oggi registra circa il 50% del nostro fatturato e questa è stata una svolta cruciale che ci ha spinti a rimodulare assortimento e layout dello store Keidea. Per quanto riguarda, invece, il cambiamento del mercato posso dire che abbiamo notato un incremento di persone che entrano ed acquistano. Il consumatore arriva in store, quindi, con le idee chiare e aver a disposizione addetti pronti a consigliare o progettare i propri interni riteniamo sia il valore aggiunto. Molti dei nostri dipendenti sono gli stessi da 20 anni a questa parte. Questo significa che sono cresciuti con noi, sia umanamente che professionalmente, e quindi sono fidelizzati e sentono come propria l’azienda.

Quali, invece, i servizi per l’area dedicata a ferramenta e fai da te?
Anche in questo comparto offriamo consulenza, ma anche tintometro, taglio legno, servizio chiavi.

E-commerce a parte. Sono previsti ulteriori festeggiamenti per i 25 anni?
Sì, festeggeremo ogni mese fino a giugno con eventi, varie attività e promozioni che vedranno il coinvolgimento del territorio. In occasione della festa fatta a gennaio anche le istituzioni, dal sindaco di Castelvetrano al presidente della Camera di Commercio di Trapani, sono state presenti e questo significa che la nostra presenza qui ha un peso importante e la storia da celebrare merita attenzione.

  • da sx: il presidente della Camera di Commercio di Trapani Giuseppe Pace e Pasquale Rizzo, fondatore di Keidea e attuale presidente del cda.
  • Salvatore Di Benedeto, project manager di Keidea
  • Keidea, Castelvetrano (TP)
  • Keidea, Castelvetrano (TP)
  • Keidea, Castelvetrano (TP)
  • Keidea, Castelvetrano (TP)
  • Keidea, Castelvetrano (TP)
  • Keidea, Castelvetrano (TP)
  • Keidea, Castelvetrano (TP)
  • Keidea, Castelvetrano (TP)
  • Keidea, Castelvetrano (TP)
  • Keidea, Castelvetrano (TP)
  • Keidea, Castelvetrano (TP)
  • Keidea, Castelvetrano (TP)
  • Keidea, Castelvetrano (TP)
  • Keidea, Castelvetrano (TP)
  • Keidea, Castelvetrano (TP)


© SAGA s.r.l.
Ogni diritto sui contenuti è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti di diyandgarden.com non possono, neppure in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della società SAGA srl.

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato
sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email


Privacy policy