• eng
    Ten International
  • ita
    Ten italiano
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga
Ten: DIY and Garden

icona tendenze Previsioni Natale 2022? Acquisti utili e di qualità


Considerando il livello della calura estiva di questo 2022 proiettarci per un momento con il pensiero all’inverno e in particolare alle festività natalizie ha un non so che di corroborante. Lo stimolo ci viene da una serie di riflessioni proposte da Google a fronte dei dati raccolti in varie ricerche svolte nel primo semestre dell’anno.

Il tema sono gli acquisti per le festività natalizie 2022 e soprattutto quali saranno le caratteristiche e le varianti che gli italiani terranno in considerazione.

Secondo uno studio di Google e Ipsos un terzo di chi fa shopping durante le festività è attento alle promozioni e si impegna nella ricerca delle migliori occasioni di prezzo. Economicamente, per le famiglie, il 2022 non possiamo certo annoverarlo tra gli anni migliori e quindi una certa attenzione al prezzo dei prodotti che si acquistano è naturale, anzi ci saremmo aspettati una percentuale di attenzione alle promozioni decisamente superiore al 35% registrato dalla ricerca.

Secondo una seconda ricerca di Google, svolta nel maggio 2022, un grande balzo in avanti lo fa il percepito della qualità. Il 75% dei consumatori, infatti, ha dichiarato di scegliere un prodotto o un brand perché di qualità. Un orientamento che si acuisce nel momento in cui si parla dell’acquisto di regali per le festività natalizie.

Ancora più interessante è poi il dato relativo alla tipologia di regalo natalizio che gli italiani sceglieranno per parenti e amici. Per il 70% dei casi gli italiani si orienteranno verso regali utili come, aggiungiamo noi i prodotti per il bricolage e il giardinaggio, per il 26% verso regali di qualità e durevoli e noi pensiamo agli utensili ed elettroutensili ma non solo e per il 23% personalizzati, cioè scelti sulla base delle specifiche esigenze di chi riceverà il regalo.

Attenzione però, perché sopra alla qualità, al brand e al prezzo esistono gli aspetti relativi alla sostenibilità, all’attenzione all’ambiente e al riuso che sono ormai entrati in pieno nelle considerazioni che compongono una decisione all’acquisto consapevole. Il 78% dei consumatori intervistati da Google ha affermato che per gli acquisti di Natale sarebbe disposto a rinunciare ad un brand conosciuto, in favore di uno più attento alla sostenibilità e all’ambiente.

Tra qualità, utilità, sostenibilità e riuso sembrerebbe il decalogo del compratore e consumatore di prodotti per il bricolage. Secondo queste indagini quindi l’opportunità del Natale per produzione e distribuzione brico e garden è ben presente in questo 2022, fondamentali saranno le strategie di marketing e di comunicazione che le aziende del settore adotteranno nel secondo semestre dell’anno.



© SAGA s.r.l.
Ogni diritto sui contenuti è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti di www.diyandgarden.com non possono, neppure in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della società SAGA srl.

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato
sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email


Privacy policy