• eng
    Ten International
  • ita
    Ten italiano
  • logo bricoliamo
    Magazine DIY
    per la famiglia
  • logo saga
Ten: DIY and Garden

icona tendenze A Natale? Regali utili e shopping consapevole


Un sondaggio di YouGov per ManoMano.it definisce il Natale 2020, come l’anno dei regali utili, del giusto rapporto qualità-prezzo e, naturalmente, dell’acquisto on line.

Nell’incertezza che domina, tra negozi aperti, chiusi e orari non sempre ben chiari, gli italiani hanno già iniziato, lista dei regali alla mano, a guardarsi attorno. E la comodità del web offre sicuramente la possibilità di verificare con la giusta calma i prezzi migliori e le possibilità più convenienti.

A dominare quest’anno sembra essere il binomio prezzo e utilità. Secondo il sondaggio di YouGov per ManoMano.it, in questo 2020 si dirà basta alla solita sciarpa e ai soliti maglioni, per aprire le porte ad uno shopping consapevole, con attenzione a prezzo (per il 57% degli intervistati), utilità del regalo (52%), desideri ed esigenze specifiche dei destinatari.

Non solo libri e prodotti di elettronica, il 12% degli italiani intervistati vorrebbe ricevere arredamento per la casa e l’11% degli italiani guarda ai prodotti di Fai da te, per coltivare le passioni emerse durante il lockdown della scorsa primavera, quando gli articoli di questo settore hanno registrato un forte incremento di vendite. In inverno, invece, è più difficile dedicarsi al giardinaggio, altro trend emergente nel 2020, che vede solo il 4% degli intervistati ammettere di poter apprezzare prodotti per il giardino.

Solo il 2% degli intervistati si troverà alla Vigilia con la lista dei regali ancora da completare: una percentuale in calo rispetto al 2019, in cui quasi il doppio degli italiani ammetteva di aspettare l’ultimo minuto per acquistare i doni per amici e parenti. In generale, infatti, gli italiani pensano di giocare in anticipo, anche per evitare la ressa nei negozi fisici che, fino all’anno scorso, caratterizzava lo shopping della Vigilia: il 34% degli italiani ha in programma di fare i propri acquisti due o tre settimane prima di Natale, il 29% tra fine novembre e inizio dicembre. Tra gli intervistati, infatti, 1 persona su 4 ha pensato di approfittare degli sconti del BlackFriday (soprattutto i più giovani, tra i 18 e i 34 anni).

Il budget medio previsto? Circa 320€ in totale per i regali che comprendono famiglia, amici e qualche collega di lavoro. Un budget che, per la maggior parte, verrà investito in online: 7 italiani su 10 faranno acquisti attraverso e-commerce e il 34% di questi lo sceglierà come canale prevalente, anche per evitare di doversi recare negli store fisici nel delicato momento di emergenza sanitaria in cui ci troviamo. Gli italiani preferiscono scegliere i regali di Natale comodamente seduti sul divano di casa, armati di smartphone o computer.

Infine, qualche curiosità in tema di regali natalizi ricevuti. Ben l’83% degli intervistati, tra cui soprattutto le donne, ha finto almeno una volta che il regalo ricevuto gli piacesse e il 54% ha riciclato almeno un regalo. Fino ad arrivare a soluzioni estreme come il 26% che ha buttato un regalo inutile trovato sotto l’albero di Natale e il 21% che lo ha rivenduto.



© SAGA s.r.l.
Ogni diritto sui contenuti è riservato ai sensi della normativa vigente. I contenuti di www.diyandgarden.com non possono, neppure in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della società SAGA srl.

In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato
sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email


Privacy policy