In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

La newsletter di TEN: DIYandGarden

icona produzione Casati e Macasso guidano StanleyBlack&Decker


All’inizio dell’anno, Stanley e Black & Decker hanno unito le loro forze per creare una nuova unica
Organizzazione, Stanley Black & Decker. E’ stata la fusione di due giganti mondiali del mondo dell’utensileria, la Stanley con l’utensileria a mano e la Black & Decker con i suoi celebri elettroutensili. La complementarietà delle due aziende, che non hanno merceologie in comune, sta consentendo una riorganizzazione efficace e serena della nuova realtà che coinvolge tutti i manager e gli addetti delle due aziende in quanto espressione ciascuno di professionalità ed esperienze diverse ma indispensabili per lo sviluppo del nuovo corso di Stanley Black & Decker.

Dal quartier generale dell’azienda ci dicono che “in tutta Europa, le strutture Stanley e Black & Decker vengono riorganizzate al fine di operare in cinque divisioni di business: Construction and DIY, Industrial and Automotive Tools, Security Solutions, Engineered Fastening, Infrastructure. Questa nuova organizzazione avrà lo scopo di portare ai nostri clienti il meglio dell’innovazione e della qualità del servizio, per i quali, sia Black & Decker che Stanley sono da sempre riconosciuti”.

In particolare per il nostro mercato italiano nella Divisione “Construction and DIY” confluiscono i Marchi STANLEY, BLACK & DECKER e DeWALT e la responsabilità di tale Divisione è stata affidata ad Alberto Casati, che assume il ruolo di General Manager Italy & Eastern Mediterranean. Nella Divisione “Industrial and Automotive Tools” invece confluiscono i Marchi USAG, FACOM, PASTORINO e VIRAX ed è Andrea Macasso che se ne assume la responsabilità in qualita’ di General Manager.

A entrambi facciamo i nostri migliori auguri di buon lavoro.