In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

La newsletter di TEN: DIYandGarden

icona prodotti Gerflor, naturalmente PVC


Con 3300 dipendenti, 13 siti produttivi e una presenza mondiale in oltre 100 paesi, il Gruppo Gerflor è leader nella ideazione, produzione e commercializzazione di pavimenti e rivestimenti vinilici.

Presente sia nel canale tradizionale, in particolare nella rivendita specializzata di piastrelle, e nella grande distribuzione brico, Gerflor Italia ha visto aumentare il proprio fatturato dai 7 milioni di euro del 2010 agli attuali 18 milioni, nonostante il perdurare della crisi del settore edile. A livello internazionale il Gruppo punta al raggiungimento di un fatturato consolidato di un miliardo euro nel medio termine sia tramite crescita strutturale che tramite acquisizioni.

In questo autunno 2016 Gerflor Italia ha presentato, nella spettacolare location del 25° piano della Torre Velasca di Milano, le nuove gamme LVT CREATION e VIRTUO, composte da prodotti di alta gamma, in grado di replicare in modo realistico i decori di materiali duri, quali legno, pietra e minerali, pur mantenendo le caratteristiche tecniche del vinilico. Completano la gamma palette grafiche innovative non realizzabili con i materiali tradizionali.

Un risultato, quello che abbiamo avuto modo di apprezzare e filmare durante la presentazione, reso possibile, sul fronte estetico, dal team di design che fa capo all’Art Director Gino Venturelli, designer italiano con oltre 20 anni di esperienza nella ceramica.

La gamma Creation disegnata appunto da Gino Venturelli ha vinto il Red Dot Award nel 2016.

Nel catalogo Gerflor che comprende piastrelle, listelli e rotoli in pvc, sono presenti oltre 400 decori e colori. Inoltre è interessante sottolineare la semplicità di installazione che è prevista sia con l’incollaggio tradizionale, ma anche con un fondo adesivo oppure con il sistema a clic, senza l’uso della colla ma semplicemente incastrando le scanalature presenti sui bordi dei listelli le une con le altre.

Importante infine è il contenuto di eco-sostenibilità del vinilico, materiale green dalla nascita allo smaltimento. Nessun solvente a base inchiostro, nessun elemento classificato come cancerogeno, niente formaldeide, nessun metallo pesante. Stiamo evidentemente parlando dei prodotti Gerflor, cioè prodotti che rispondono agli alti standard richiesti dal REACH, il Regolamento per la Registrazione, Valutazione, Autorizzazione e Restrizione delle sostanze chimiche in vigore dal 2007.

A questa attenzione si devono aggiungere gli investimenti che l’azienda sta operando per l’utilizzo di materiali biologici, quali i cereali di scarto (e quindi non destinati al mercato alimentare) e alberi provenienti da foreste certificate FSC – Forest Stewardship Council.

Ultimo aspetto, certo non per importanza: il vinilico è l’unico materiale in edilizia che si può riciclare al 100%. La maggior parte della produzione Gerflor nasce già con un contenuto riciclato in percentuali che vanno dal 20 al 100% mentre la restante parte degli scarti ha una seconda vita al di fuori del settore edilizio (conetti dell’autostrada, mobili, accessori fashion).

Le linee LVT Creation e Virtuo sono commercializzate nel canale specializzato, mentre nella grande distribuzione troviamo normalmente la linea Senso.

 

In questa sezione