In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

La newsletter di TEN: DIYandGarden

Ten: DIY and Garden

icona mondo Kingfisher, riorganizzazione in Romania. Verso un’insegna unica?


Il gruppo britannico Kingfisher ha annunciato un piano di integrazione e consolidamento per le sue attività in Romania. Il piano prevede la chiusura di tre negozi Praktiker a Bacau, Ploiesti e Focsani, in sovrapposizione con i punti vendita Brico Dépôt. Kingfisher ha effettuato l’acquisizione (completata a dicembre) della catena rumena Praktiker con 27 negozi all’inizio di agosto 2017. Ci sono ancora 26 posizioni Praktiker e non è chiaro se il marchio verrà mantenuto. Kingfisher è presente nel Paese dall’acquisizione degli allora 15 negozi Bricostore che sono stati convertiti nel formato Brico Dépôt.

Il piano che è stato avviato mira a coprire l’intero mercato rumeno con l’aiuto di un’offerta integrata attraverso i negozi fisici e un negozio online. Sarà necessario migliorare l’esperienza del cliente nei negozi, compresa l’implementazione di soluzioni IT, inoltre la società vuole offrire ai propri clienti negozi meglio organizzati con stocks adeguati alla domanda, con nuove gamme di prodotti.

Adela Smeu, CEO di Brico Dépôt Romania, ha dichiarato: “Crediamo che attraverso questi cambiamenti potremo soddisfare le esigenze dei nostri clienti e avranno accesso a nuove gamme di prodotti Kingfisher in negozi meglio organizzati. Il nostro obiettivo è che, nel medio termine, la nostra offerta sia disponibile per ogni cliente in Romania, indipendentemente da dove vive, attraverso i negozi fisici e il negozio online”.