In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

La newsletter di TEN: DIYandGarden

Ten: DIY and Garden

icona distribuzione Mercatone Uno. Se siete interessati, ecco l’avviso di vendita


AVVISO DI VENDITA A TRATTATIVA PRIVATA DEI COMPLESSI AZIENDALI DI M. ESTATE S.P.A. IN AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA, MERCATONE UNO SERVICES S.P.A. IN AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA, M. BUSINESS S.R.L. IN AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA, MERCATONE UNO FINANCE S.R.L. IN AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA, MERCATONE UNO LOGISTICS S.R.L. IN AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA, M. UNO TRADING S.R.L. IN AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA

PREMESSO CHE

– In data 2 aprile 2015, M. Estate S.p.A. in Amministrazione Straordinaria, Mercatone Uno Services S.p.A. in Amministrazione Straordinaria, M. Business S.r.l. in Amministrazione Straordinaria, Mercatone Uno Finance S.r.l. in Amministrazione Straordinaria, Mercatone Uno Logistics S.r.l. in Amministrazione Straordinaria e M. Uno Trading S.r.l. in Amministrazione Straordinaria (le “Società”) hanno presentato istanza al Ministero dello Sviluppo Economico (il “Ministero”) – ai sensi dell’art. 2 del Decreto Legge 23 dicembre 2003, n. 347 (il “D.L. 347/2003”), convertito in Legge 18 febbraio 2004, n. 39 (la “L. 39/2004” o “Legge Marzano”) e successive modificazioni ed integrazioni – al fine di ottenere l’ammissione alla procedura di amministrazione straordinaria di cui al citato decreto, dichiarando la sussistenza dello stato di insolvenza delle Società e la ricorrenza dei requisiti dimensionali di cui all’art. 1 del D.L. 347/2003;

– con decreto del 7 aprile 2015, il Ministero ha disposto l’ammissione delle Società alla procedura di amministrazione straordinaria delle grandi imprese in stato di insolvenza ai sensi dell’art. 2, comma 2 della Legge Marzano ed ha, contestualmente, nominato quali Commissari Straordinari delle Società l’avv. Stefano Coen, il dott. Ermanno Sgaravato e il prof. dott. Vincenzo Tassinari (i “Commissari”);

– in data 5 ottobre 2015, i Commissari hanno presentato al Ministero, a mente dell’art. 4, comma 2 della Legge Marzano, il programma di cessione dei complessi aziendali delle Società ex art. 54 D.Lgs. 270/99, predisposto secondo l’indirizzo di cui all’art. 27, comma 2, lett. a) del D.Lgs. n. 270/99 (il “Programma”)

– alla scadenza del termine del 16 giugno 2017 per la presentazione di offerte vincolanti per l’acquisto dei complessi aziendali, come esteso su richiesta degli offerenti, nessuna delle offerte vincolanti presentate è risultata conforme o comunque tale da soddisfare le esigenze della procedura di Amministrazione Straordinaria sicché non sussistono le condizioni per l’aggiudicazione della gara;

– i complessi aziendali delle Società comprendono (i) i rami d’azienda aventi ad oggetto la gestione dei punti di vendita, unitamente ai relativi immobili di proprietà delle Società, nonché agli immobili di proprietà destinati ad uso magazzino; (ii) il marchio “Mercatone Uno” e altri marchi delle Società; (iii) la sede amministrativa di Imola, e (iv) i rami d’azienda aventi ad oggetto le attività logistiche (gli elementi di cui ai punti (i), (ii), (iii) e (iv) congiuntamente, il “Perimetro di Vendita”).

Tutto ciò premesso e considerato, i Commissari

AVVISANO

chiunque ne abbia interesse di essere stati autorizzati ad avviare una fase di negoziazione per l’acquisto dell’intero o parte del Perimetro di Vendita a trattativa privata, invitando tutti soggetti interessati a prendere contatto con la Procedura secondo le modalità pubblicate sul sito www.mercatoneunoamministrazionestraordinaria.it. I Commissari si riservano di pubblicare successivamente il regolamento contenente i termini e le modalità di presentazione di offerte d’acquisto. La pubblicazione di questo annuncio ed ogni attività connessa e conseguente non comporteranno per le Società e per i Commissari l’assunzione di responsabilità di alcun genere, anche a titolo precontrattuale, né alcun obbligo a dare corso alla procedura di cessione del Perimetro di Vendita. Il presente annuncio non costituisce invito ad offrire, né offerta al pubblico ex art. 1336 del Codice Civile o sollecitazione del pubblico risparmio ex art. 94 e ss. del D. Lgs. n. 58/1998. Il presente annuncio è regolato dalla legge italiana e per ogni controversia ad esso attinente sarà competente in via esclusiva il foro di Bologna. Il presente annuncio viene pubblicato in lingua italiana ed in lingua inglese.

Imola, 18 luglio 2017

I Commissari Straordinari

Avv. Stefano Coen Dott. Ermanno Sgaravato Prof. dott. Vincenzo Tassinari