In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

La newsletter di TEN: DIYandGarden

icona distribuzione Il successo di Amazon Handmade


Amazon ha annunciato che, dal lancio nel settembre 2016, più di 5.000 venditori italiani ed europei stanno vendendo le proprie creazioni nel negozio Handmade su Amazon, avendo così la possibilità di essere conosciuti dalle decine di milioni di clienti Amazon. Il negozio Handmade include 10 categorie di prodotto tra cui Gioielli, Decorazioni casa, Arte e materiale decorativo, Cucina e pranzo e Mobili. Più di un terzo degli articoli può essere personalizzato direttamente online.

I clienti di tutta Europa possono esplorare e conoscere i prodotti fatti a mano dagli artigiani provenienti da più di 50 Paesi. Dal momento del lancio del negozio, venditori provenienti da tutto il mondo hanno inserito centinaia di migliaia di creazioni, mettendole a disposizione sui cinque siti web europei di Amazon – amazon.co.uk, amazon.de, amazon.fr, amazon.it e amazon.es – dove i clienti possono vivere l’esperienza d’acquisto di Amazon che già conoscono e di cui si fidano.

“Handmade offre un’opportunità unica per far crescere efficacemente e rapidamente il proprio business, consentendo di focalizzare l’attenzione su ciò che più conta: la realizzazione di articoli unici per i clienti – ha affermato Francois Saugier, vice President for Amazon Seller Services in Europe-. Per far crescere la propria attività, molti venditori Handmade stanno già usando il programma Logistica di Amazon, attraverso cui Amazon immagazzina, preleva, impacchetta e consegna prodotti ai clienti per
conto dei venditori. Chi tra loro ha aderito al programma Logistica di Amazon ha visto crescere le proprie opportunità di vendita 5 volte in più, in media, rispetto ai venditori che hanno gestito personalmente le spedizioni.

“Il programma Logistica di Amazon è stato progettato per aiutare le piccole aziende e i venditori e permettere loro di concentrarsi ancora più sulle loro creazioni anziché sulla logistica, in modo da poter sviluppare a tempo pieno il proprio futuro lavorativo” afferma Sara Caleffi, Director Marketplace Amazon Italia.