In 10 minuti vogliamo tenerti aggiornato sulle novità del DIY and Garden. Lascia la tua email

La newsletter di TEN: DIYandGarden

Ten: DIY and Garden

icona distribuzione Il nuovo Garden Nicora a Varese


E’ stata inaugurata la nuova struttura del Garden Nicora, a Varese. Oltre 25.000 mq di spazio, di cui 4.000 di superficie interna e 3.000 di parcheggio. Il garden ha un’offerta di oltre 4.000 varietà di piante e fiori e più di 16.000 articoli decor.

“Un traguardo davvero importante – spiega Vittore Nicora – questo è l’investimento più grande mai fatto dalla nostra azienda; più volte sottolineiamo con i nostri colleghi la dedizione che il nostro lavoro richiede in un mercato continuamente in cambiamento, ma oggi è una giornata che ci ripaga di molte fatiche. Veniamo da una tradizione di amanti della natura e di tutto ciò che riempie di bellezza la vita: ecco perché abbiamo aumentato l’offerta e la scelta, dai fiori, alle piante, all’area tecnica, all’home decor con massima attenzione al mondo bio, che, siamo certi, sarà una scelta comune per il futuro”.

Ricordiamo che il primo garden è stato aperto, sempre a Varese, nel 1986, e la famiglia Nicora è stata anche protagonista, come soci fondatori dell’AICG (Associazione Italiana Centri Giardinaggio) e fa parte del gruppo Giardinia.

La nuova struttura ha permesso di ospitare la prima edizione de “Il Paese di Natale” 2017, un evento che si propone come occasione di intrattenimento per tutti i cittadini che mira a consolidarsi negli anni. “Tra le nostre priorità – ha spiegato Ambrogio Nicora – c’è quella di relazionarci con il territorio in cui siamo nati e cresciuti e in cui abbiamo sempre cercato di darci da fare sostenendo iniziative e associazioni. Ecco perché quello che ci rende doppiamente orgogliosi è che con “Il Paese di Natale” 2017 siamo riusciti a proporre un percorso interamente gratuito per i cittadini in cui tante realtà commerciali e associazioni della zona sono parte attiva gratuitamente e non semplici spettatrici.”

Il format “Il Paese di Natale” si articola in un percorso-mercato di oltre 500 mq che offre un susseguirsi di ambienti diversi dove scegliere tra oltre 10.000 prodotti addobbi, palline e luci, decorazioni tradizionali e non convenzionali. Piante e fiori, però, diventano cornice ad un evento gratuito ben più ampio, fatto di laboratori, mercatini, degustazioni, spettacoli e mostre. Tutto ciò è stato però possibile grazie alla sinergia e alla collaborazione di realtà locali che hanno accettato di contribuire per la reciproca crescita. Tra queste la pasticceria Dolce Mente di Davide Steffenini, la Proloco di Varese, l’atelier creativo Il Piccolo Principe, la Fondazione Giacomo Ascoli. Un programma ricco consultabile sul sito dell’evento www.ilpaesedinatalevarese.it.

Non manca la dimensione solidale de “Il Paese di Natale” 2017. Nicora Garden ha infatti individuato nella Fondazione Giacomo Ascoli Onlus, realtà attiva e simbolo sul territorio, il charity partner con cui costruire un progetto benefico volto alla ristrutturazione del quinto piano dell’Ospedale Filippo del Ponte. Dal 11 novembre al 24 Dicembre presso i garden Nicora di Varese e Gazzada verranno venduti i ciclamini di Natale, di cui una parte del ricavato verrà destinato a tale iniziativa.

All’interno de “Il Paese di Natale” sarà possibile scoprire “Il Presepe…che meraviglia”. Ambientato in cassette della frutta, scenografate con illustrazioni dell’artista Anna Formaggio, e arricchite con statuine originali della tradizione napoletana, questa mostra, suddivisa in 18 passaggi, vuole far vivere allo spettatore un singolare faccia a faccia con i personaggi del presepe. Presentato in anteprima al meeting di Rimini 2017, è  visitabile da Nicora Garden, fino al 10 Dicembre.